Vivere di più, 10 regole da seguire

di Ma.Ma. Commenta

Vivere di più seguendo 10 semplici regole, quelle indicate da Bertil Marklund, medico svedese autore del libro “La guida scandinava per vivere 10 anni di più” che sta per arrivare anche in tutte le librerie italiane. Piccoli consigli per vivere in salute.

1. Alimentazione corretta

L’alimentazione è importantissima per allungare la vita. Prediligere dunque frutta e verdura a tavola, limitando al minimo le occasioni di sgarro, è il primo consiglio da seguire.

2. Dormire tanto

Almeno sette ore per notte, e meglio ancora sarebbe riuscire a fare un pisolino di venti minuti nel pomeriggio, per ricaricare le pile.

3. Fare movimento

Secondo quanto di afferma nel libro prima citato, il movimento regolare sarebbe in grado di tenere a debita distanza almeno una trentina di malattie.

4. Stare al sole

Il sole stimola la produzione di vitamina D che agisce in modo diretto sulle infiammazioni che sono molto spesso causa di un indebolimento del sistema immunitario.

5. Ridurre lo stress

Lo stress è nemico della salute. Cercare dunque di essere più sereni possibile è fondamentale.

6. Ottimismo

Se lo stress è nemico della salute, l’ottimismo è invece un grande alleato. Vedere il bicchiere mezzo pieno aiuta la mente e il corpo a vivere di più.

7. Bere tanta acqua

Fondamentale per mantenersi idratati. Anche il vino rosso non va disdegnato perché, secondo il medico svedese, è in grado di ridurre il rischio di diabete.

8. Curare gli affetti

Fondamentali perché in grado di accelerare i processi di guarigione.

9. Bocca sana

Lavare bene i denti perché la salute della bocca è fondamentale per una vita piuttosto lunga.

10. Essere in linea

Cercare di mantenere il peso forma: c’è anche questa regola tra le 10 da seguire per vivere di più.

Foto | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>