Guida per la cura della pelle d’inverno

di Tippi Commenta

L’inverno mette a dura prova la nostra pelle, che in questo periodo dell’anno tende ad arrossarsi e a seccarsi con maggiore facilità a causa del clima rigido, ma soprattutto degli sbalzi di temperatura. Il passaggio dagli ambienti riscaldati a quelli freddi, e viceversa, infatti, non fa bene all’epidermide.

Consigli per la cura della pelle d’inverno

  • Bevete molta acqua, almeno 1,5 litri al giorno. Il principale pericolo durante l’inverno, infatti, è la disidratazione.
  • Evitate gli sbalzi di temperatura, la pelle mal sopporta i passaggi dal caldo al freddo e viceversa.
  • Privilegiate un’alimentazione sana e ricca di cibi antiossidanti, in primis frutta e verdura. Si consigliano almeno 5 porzioni giornaliere.
  • Esfoliate con regolarità la pelle, almeno 1 volta a settimana, in questo modo, permetterete alla pelle di liberarsi dalle cellule morte e di assorbire adeguatamente i trattamenti che applicherete.
  • Utilizzate una crema idratante adatta al vostro tipo di pelle sia la mattina che la sera.
  • Non dimenticate di idratare anche labbra e mani.

Rimedi naturali per la cura della pelle d’inverno

Per la pelle secca: frullate la polpa di 1 pera e mescolate il composto ottenuto con 5 cucchiai di yogurt bianco fino a ricavarne una crema. Distendetela sul viso facendo uno strato non troppo spesso e lasciate agire per 15 minuti, poi risciacquate.
Per la pelle arrossata: mescolate 2 cucchiai di farina con 2 cucchiai di yogurt e una banana ridotta a purè. Lavorate gli ingredienti e spalmate la crema ottenuta facendola riposare per 10 minuti poi, pulite con acqua fresca.
Per la pelle grassa: prendete 10/15 acini d’uva, spellateli, schiacciateli fino a farne una poltiglia e poi stendete il composto ottenuto sul viso, lasciate agire per 25 minuti e poi risciacquate.
Per la pelle ruvida: in una ciotola mescolate 1 cucchiaino di yogurt bianco, 1 di argilla bianca, 1 di miele e a scelta 2 gocce di olio di lavanda, spalmate il composto e lasciate agire per 20 minuti, poi risciacquate.

Photo Credit|ThinkStock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>