Testosterone gel funziona davvero?

di Valentina Cervelli Commenta

Il testosterone gel funziona davvero? Il calo di questo ormone nell’uomo porta ad una sintomatologia che coinvolge diversi apparati del corpo umano. La terapia sostitutiva sopracitata è sufficiente a limitare il presentarsi di molti problemi di salute?

Sintomi testosterone basso

I livelli di testosterone nell’uomo calano con il passare dell’età: un calo fisiologico deve essere quindi considerato normale. Nel caso esami di laboratorio dimostrino un decremento troppo alto è possibile stabilire con il proprio andrologo un trattamento che consenta di mantenere uno stato di salute soddisfacente affrontando le diverse manifestazioni cliniche dell’ipogonadismo. I principali sintomi di testosterone basso sono il calo del desiderio, apatia, disfunzione erettile, disturbi del’umore, fatica, osteoporosi e difficoltà a camminare.

Cosa è il testosterone gel

Il testosterone gel è un farmaco creato per somministrare in modo semplice e privo di effetti collaterali gravi l’ormone agli uomini che ne hanno bisogno.  Agendo a livello topico è naturalmente dotato di una maggiore capacità di assorbimento e di entrata in circolo nell’organismo.

Funzionamento del testosterone gel

Il testosterone gel, soprattutto negli Stati Uniti dove se ne fa grande uso e diversi trial sono stati condotti, ha mostrato di funzionare efficacemente negli uomini. E’ in grado di incrementare i livelli dell’ormone maschile nel giro di un’ora dal suo utilizzo.

Maggiori risultati sui più anziani

Il testogel (altro nome con il quale la terapia in questione è conosciuta generalmente, N.d.R.) nel corso di un recente studio pubblicato sulla rivista di settore New England Journal of Medicine (Febbraio 2016) ha mostrato di essere particolarmente efficace sulle persone più anziane. In queste infatti non solo sono stati riscontrati miglioramenti nell’umore e nella deambulazione, ma in particolare un miglioramento della vita sessuale e del desiderio. L’uso sugli uomini over 65 ha reso possibile evidenziare come il testosterone somministrato in questo particolare modo possa consentire il raggiungimento di maggiori risultati a livello pratico.

Photo Credits | Algirdas Gelazius / Shutterstock.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>