Morte del feto: virus come l’herpes cause più comuni

di Paola 1

Una scoperta sconcertante quella effettuata dai ricercatori australiani dell’ospedale Prince of Wales di Sidney.
Lo studio, coordinato dal virologo Bill Rawlinson, ha evidenziato come la maggior parte delle morti del feto sia provocata da virus comuni.

Le nascite con feto morto sarebbero infatti determinate, in ben 3 casi su quattro, da virus come l’herpes.
Solo in Australia la morte del feto coinvolge circa 2.000 casi all’anno.
Sono stati individuati circa 16 tipi di virus o batteri, fra cui i piu’ frequenti sono proprio i virus dell’herpes, come il citomegalovirus e il parvovirus.
I risultati della ricerca lasciano ben sperare che molti di questi decessi prenatali possano essere evitati, semplicemente rispettando norme igieniche basilari in gravidanza e somministrando gli opportuni vaccini.
[via]