Più sesso se si fuma marijuana?

di Ma.Ma. Commenta

Mentre in Italia è ancora accesissimo il dibattito sulla marijuana, in Inghilterra sono molteplici gli studi sui possibili effetti benefici di questa sostanza. In particolare, uno studio realizzato dai ricercatori dell’Università di Stanford ha dimostrato il legame tra la frequenza dei rapporti sessuali e il consumo di cannabis arrivando ad affermare che chi fa un uso frequente di marijuana di solito fa sesso almeno il 20% in più di chi non la fuma.

Cannabis terapia cosa cura quali effetti

I ricercatori sono arrivati a questa conclusione dopo aver analizzato le abitudini di 50mila americani tra i 25 e i 45 anni. Chi fumava cannabis con frequenza aveva più rapporti sessuali. Michael Eisenberg, tra gli autori dello studio, ha fatto notare che la correlazione varrebbe

per tutte le razze, le età, i livelli di istruzione e di benessere economico. Per tutte le religioni e per ogni stato di salute, siano le persone single o fidanzate, con o senza figli

Ti potrebbe interessare anche:

Cannabis e testosterone, cosa c’è di vero?

Fumare marijuana con la sigaretta elettronica

Photo | Thinkstock