Renato Balduzzi, il nuovo Ministro per la Salute

di Cinzia Iannaccio 0

Renato Balduzzi è il nuovo Ministro della Salute. Sciolta la riserva da parte di Mario Monti, il nuovo Presidente del Consiglio e presentata la lista dei Ministri che vede a sorpresa l’arrivo del nuovo ministro, non citato nel “totoministri” delle ultime ore. E’ un tecnico, come gli altri, un giurista, professore Ordinario di Diritto costituzionale presso il Dipartimento di Scienze Giuridiche ed Economiche A. Galante Garrone, Università del Piemonte Orientale.

Balduzzi è già stato in forza al ministero della salute che ora si appresta a dirigere, in qualità di esperto chiamato dall’allora Ministro Bindi. Tra i suoi ultimi lavori in tema, il coordinamento della ricerca “Libro bianco sui principi fondamentali del Servizio sanitario nazionale”, attualmente è coordinatore scientifico della ricerca Report on the Piedmont Health System (2010-2013), e responsabile scientifico del “Convegno nazionale di diritto sanitario e sociosanitario”. Il nuovo Ministro è inoltre presidente dell’Agenas, Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali. Dunque un tecnico, ma certamente “di area”.

Cessano, almeno per il momento i dubbi e le ansie delle ore scorse che vedevano un accorpamento del ministero della Salute con quello del Welfare e quindi uno spostamento dell’attenzione dalla salute e sanità pubblica. Per fortuna così non è stato e si può ora ben sperare, visto lo stato della nostra sanità pubblica già in ginocchio a prescindere dalla crisi economica degli ultimi mesi. Staremo a vedere, nel frattempo auguriamo al nuovo Ministro, buon lavoro. Il giuramento oggi pomeriggio alle 17,00, non sembrano previsti al momento sottosegretari.

[Foto: Unipmn]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>