HIV, Nina Zilli e LILA per il test salivare (VIDEO)

di Valentina Cervelli 0

L’importanza del test per l’HIV è basilare nella prevenzione dei contagi e nella diagnosi precoce dell’infezione. La LILA, Lega Italia Lotta all’Aids e Nina Zilli, testimonial d’eccezione, cercano di focalizzare l’attenzione della popolazione su questo strumento.

Come il rapporto dell’OMS ci indica, purtroppo, l’HIV e l’AIDS sono ancora una piaga in aumento in Europa. Sebbene la situazione italiana possa essere considerata in stallo, questo non significa automaticamente gettare la spugna su un’informazione corretta e aggiornata. Il prossimo 1 dicembre si celebrerà ala Giornata Mondiale contro l’Aids e portare la popolazione a conoscenza del test salivare da poco in uso è uno dei modi migliori per onorarla e diffondere gli ultimi passi avanti compiuti sulla malattia.

Purtroppo molte persone, tra cui tanti giovanissimi, sottovalutano i rischi correlati ai rapporti sessuali non protetti. Con questo nuovo test è possibile avere una diagnosi di HIV in pochi minuti. Commenta Nina Zilli:

L’HIV colpisce in modo silenzioso ancora troppe persone e continuare a parlarne per alzare il livello di attenzione soprattutto fra i giovani è doveroso, non solo in occasione del 1° dicembre. Ancora troppi ragazzi sottovalutano i rischi di infezione, non sono sufficientemente informati su come evitare l’HIV e non sanno che in pochi minuti, grazie a un semplice test, si può scoprire di aver contratto il virus oppure no. Per prevenire la diffusione dell’AIDS, anche fare il test HIV è fondamentale! Per questo ho scelto di sostenere LILA che organizza giornate di test gratuito e supporta ragazzi e ragazze positivi all’HIV.

Purtroppo sono molte più di quel che si possa pensare le persone infette e non consce di aver contratto l’HIV. Attraverso il test rapido salivare si può, in caso di positività, iniziare immediatamente una terapia antiretrovirale e porre la giusta attenzione ai propri comportamenti per evitare la trasmissione del virus, a partire dall’uso di protezioni per il sesso.

Photo Credit | LILA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>