Colesterolo cattivo, valori ottimali sotto i 100

di Ma.Ma. Commenta

Nuove direttive sul colesterolo cattivo arrivano dal congresso della Società Europea di Cardiologia (Esc) che a Roma ha analizzato in modo approfondito i rischi legati alle malattie cardiovascolari. E tra le ultime direttive stilate dalle linee guida, ce ne è anche una che riguarda i valori di colesterolo ottimali che devono essere sotto i 100.

Fino ad oggi i valori di riferimento del colesterolo cattivo (sigla LDL) erano nello scaglione sotto i 200. Oggi non più e avere il colesterolo sopra i 100 significa essere a rischio di malattie del cuore. Il presidente della Società Italiana di Cardiologia Francesco Romeo ha affermato che per non mettere in condizione di pericolo il cuore, occorre tenere ancora più bassi i livelli di colesterolo. E la regola vale per tutti, non solo per coloro che sono considerati soggetti maggiormente a rischio (fumatori, persone in sovrappeso e così via). Ecco le affermazioni del cardiologo in merito:

Le nuove linee guida sanciscono che avere un target di colesterolo entro 70-100 è fondamentale e questo vale per tutti, anche per quei soggetti che hanno valori di norma molto alti per ipercolesterolemia familiare

Perdono di importanza, dunque, quei fattori che invece venivano molto considerati fino ad oggi: una certa predisposizione ad avere valori di colesterolo cattivo alto, per esempio, intesa come familiarità. E allora cosa fare in caso di colesterolo che supera la soglia dei 100? Il professor Francesco Romeo indica la strada giusta da seguire per salvaguardare la salute del cuore. Come abbassare il colesterolo? Cosa mangiare è importante e seguire una dieta contro il colesterolo cattivo è in assoluto la prima mossa da fare. Se questa non dovesse essere sufficiente, ecco svelato il piano B dal professor Romeo:

Si possono usare le statine, e infine, per chi non riesce ci sono i nuovi farmaci, gli anticorpi anti PCSK9, che hanno grande potenzialità

Ti potrebbe interessare anche:

COLESTEROLO CATTIVO: LO STRESS LO FAVORISCE?

COLESTEROLO CATTIVO FAVORISCE DIFFUSIONE DI METASTASI

COLESTEROLO ALTO: VALORI, SINTOMI, DIETA CONSIGLIATA E CAUSE

COLESTEROLO CATTIVO, COSA FARE PER ABBASSARLO

Fonte | Società Europea di Cardiologia

Foto | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>