Markers tumorali alti: ca 19.9

di Cinzia Iannaccio Commenta

Richiesta di Consulto Medico su Markers tumorali alti: ca 19.9
Salve, le scrivo perché mia mamma è stata ricoverata in ospedale inizialmente x dei calcoli biliari. Ieri la brutta notizia : markers tumorali alti ( ca 19.9 a 700) Il medico ci ha detto che sicuramente è tumore. Premetto che aveva fatto questi stessi esami un mese fa ed erano perfetti. Lunedi avrà la tac. Secondo lei potrebbe trattarsi di un falso positivo?o il valore è troppo elevato? Grazie

Specializzazione Oncologia
Tipo di Problema Markers tumorali alti ca 19.9

 

Risponde il Prof. Carlo Pastore oncologo e chemioterapista, consulente per l’area oncologica e per l‘ipertermia capacitiva per l’Hilu Medical Center (Marbella, Spagna) e presso il Centro di Medicina Integrativa in Malaga (Spagna), nonché responsabile della divisione di oncologia medica ed ipertermia oncologica della Casa di Cura Villa Salaria in Roma, membro dell’ESHO (European Society for Hyperthermic Oncology). Per contatti diretti www.ipertermiaitalia.it

 

Gentile Utente,

il valore è elevato e merita un approfondimento TC di scrupolo.

C’è però da dire che una calcolosi biliare con associata infiammazione importante della colecisti può elevare anche di molto il Ca 19.9.

Potrebbe anche trattarsi di un falso positivo.

Incrociamo le dita ed un grande in bocca al lupo

Carlo Pastore, oncologo – www.ipertermiaitalia.it

 

 

Leggi anche:

Markers tumorali alti, è il caso di preoccuparsi?

 

 

Se avete altri dubbi o domande da porre ai nostri esperti visitate la pagina dedicata all’invio dei quesiti

Chiedi all’esperto, consulti online su Medicinalive,

ricordando quanto segue:

non si effettuano diagnosi online e neppure si prescrivono terapie. Medicinalive ed i medici coinvolti in questa rubrica propongono contenuti a scopo esclusivamente informativo, che mai, in nessun caso possono sostituire una visita specialistica diretta o il rapporto con il proprio medico curante, le uniche basi attraverso cui dopo una diagnosi certificata ed una visita clinica è possibile prescrivere un qualunque trattamento.