Dolore tibia a riposo o dopo corsa, cause

di Ma.Ma. 0

Il dolore alla tibia a riposo o dopo la corsa può essere un problema molto frequente specialmente nei runner che sollecitano questa parte del corpo più di altri. Le cause possono essere diverse tra loro ma importante è individuarle per correre ai ripari affidandosi a un esperto ortopedico.


Il dolore alla tibia può provocare fastidio nella parte anteriore esterna della gamba e anche sotto il ginocchio. Può essere scatenato da una infiammazione al tendine tibiale anteriore ma non solo. Questo problema può accentuarsi in determinati condizioni che vi andiamo ad elencare. Tra le cause del dolore alla tibia a riposo ci può essere un certo sovraccarico funzionale all’origine del muscolo tibiale posteriore dall’osso. Quando i muscoli anteriori della gamba sono sottoposti a stress determinato per esempio dalla corsa, il dolore alla tibia può presentarsi in modo piuttosto marcato sfociando anche in periostite tibiale ovvero l’infiammazione del periostio, la membrana che avvolge le ossa e che svolge una funzione di protezione, nutrimento e rigenerazione ossea. Questo disturbo può anche essere legato anche ad altre patologie che tra loro possono anche presentare dei tratti in comune: ci riferiamo ad esempio alla sindrome del muscolo tibiale anteriore o fratture da stress. In generale, un eccessivo sovraccarico e abitudini sbagliate quando non si fa sport (scarpe non idonee, corsa in discesa, eccessivo peso) possono essere tra le cause più comuni di questo problema.

Molto spesso chi soffre di dolore alla tibia per un tempo prolungato pensa subito al peggio, ovvero che questo disturbo possa essere ricollegabile alla presenza di un tumore. Non sempre è così e prima di tirare conclusioni affrettate è assolutamente consigliabile rivolgersi a uno specialista e sottoporsi a esami dettagliati.

Ti potrebbe interessare anche:

FRATTURA SCOMPOSTA TIBIA E PERONE: OPERAZIONE E RECUPERO

DOLORE ALLA GAMBA DI NOTTE, QUALE CAUSA?

Foto | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>