Energy drink, le bevande energetiche che portano alla morte

di Paola 7

Dei rischi per la salute dovuti ad un consumo eccessivo di bevande energetiche a base di taurina e caffeina, avevamo già parlato.
Ora una nuova ricerca non fa che avvalorare l’altà nocività degli energy drink, in particolare per i giovanissimi che ne fanno un grande uso e se associati ai superalcolici come stimolanti.

Secondo uno studio effettuato dalla Johns Hopkins University di Baltimora, negli Stati Uniti, sembrerebbe infatti che alcuni di questi mix eccitanti conterrebbero una quantità esagerata di caffeina pari a 14 lattine di coca cola.
I consumatori abituali di queste bevande rischiano l’intossicazione e disturbi cardiaci come ad esempio la tachicardia.
Inoltre, sintomi di un superconsumo sono frequenti tremori, nervosismo, ansia, disturbi gastrointestinali e insonnia.
Un insieme di fattori che per alcuni può risultare fatale e portare alla morte.

Commenti (7)

  1. togliete pure l’immagine della red bull…l’articolo dell’università è riferito ad altri energy drink, la red bull corrisponde a 14 caffè? ma non fatemi ridere…le bevande sono altre:
    http://www.amazon.com/exec/obidos/tg/detail/-/B00024D92A/qid=1128721383/sr=8-2?v=glance&s=hpc&n=507846

  2. per non parlare dell’uso dell’aspartame che diventa tossico dopo che supera i 36 gradi, dell’eventuale degenerazione dell’acido citrico in benzene, e del sorbitolo che in dosi massicce provoca dissenteria. e per chiudere i coloranti.
    Per dissetarsi e prendere energia basterebbe un biccherone di vero succo di frutta.
    Provate a centrifugare una mela, una carota ed un’arancia, altro che ace!!!
    Anche del té con un cucchiaio di miele è una vera bomba!

  3. Grazie, ottimo consiglio!!!

  4. Ho 40 anni….da 20 bevo tra le “schifezze” da sempre dichiarate (coca cola…) red bull…..MAI MESCOLATO AD ALCOL PERCHE ASTEMIO…. e 4 mesi fa ho fatto ancora esami del sangue….VALORI PERFETTI!!! Ora, che certi studi servano a boicottare o vietare il consumo di certe bevande lo si puo’ capire perche si basano sull’eccessivo consumo …..ma penso che nessuno faccia 10 lattine al giorno tutti i giorni di red bull…..
    Visto che fate questa “pubblicita’”….come mai NON LO FATE su acque minerali (assai piu’ complete di schifezze chimiche all’interno) oppure su vini (sempre manipolati da aziende) o succhi di frutta (che vederli preparare, passa la voglia della frutta!!!)?????
    Vogliamo parlare dei pastifici industriali??? e del mega boom di importazione di frutta e verdura dalla Spagna mentre gli stessi prodotti, ma molto piu’ sani e saporiti, italiani, vengono distrutti su ordine della cee perche superano le quote???? PS: a questo punto poi, sarebbe interessante capire perche non vi e’ piu’ alcun prodotto tipo arance o pomodori che siano italiani proprio nei supermercati e centri commerciali….solo roba spagnola o dell’est…..
    Quindi, per cortesia evitate fare allarmismo su red bull o cocacola che non vi e’ alcun morto in piu rispetto all’aumento di tumori a persone che fanno “vita sana!”…..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>