onde-elettromagnetiche-dei-cellulari-nessun-rischio-foto.jpg

I cellulari fanno male, i cellulari fanno bene. Questo è il problema.
Viene proprio da chiedersi se non sia il caso che, una volta per tutte, la scienza chiarisca questo dubbio amletico della medicina.
Ogni giorno nuove ricerche scoprono una la nocività delle onde elettromagnetiche, l’altra contraddice dichiarandone l’innocuità.

Questa volta è il turno di uno studio che scagiona i cellulari da qualsiasi conseguenza deleteria per la salute degli adulti.
La ricerca, che è stata condotta dall’Ufficio federale per la protezione contro le radiazioni, ha analizzato gli effetti delle radiazioni in un arco di tempo di dieci anni, giungendo alla conclusione che non esiste alcuna relazione tra insorgenza del tumore al cervello e onde dei cellulari o dei telefoni cordless.
Per il momento la ricerca si è limitata a valutare gli effetti sugli adulti, ma si prevedono ulteriori ricerche per valutare i danni anche sui bambini.
[via]