La gelosia non è una malattia

di Marco Mancini 3

Quanti problemi causa la gelosia. Molte volte il partner taccia l’altro di ossessione, di essere convinto di cose che non esistono, ma secondo l’investigatore privato Elio Petroni, quasi sempre il geloso ci azzecca. Nessuna malattia quindi, ma soltanto voglia di fedeltà.

E’ quanto si deduce dall’anteprima stampa del film “il caso dell’infedele Klara” alla casa del Cinema di Roma, ribattezzato subito Jealousy Day. A partecipare, tra gli altri, alcuni investigatori privati e psicologi, che hanno indicato nel cellulare ed in Facebook i principali mezzi per controllare il proprio partner. Nessuna ossessione quindi, dato che, conferma Petroni, il 98% di chi sospetta ha ragione di farlo. La cosa importante è che poi, nel 90% dei casi, tutto si perdona.

[Fonte: Ansa]

Commenti (3)

  1. Se non è una malattia… non so cosa sia! ma di sicuro non è bella quando diventa una cosa morbosa… il mio fidanzato passa 23 ore su 24 a dirmi che lo sto tradendo, a farmi storie, a frugare fra le mie cose, a farmi del male psicologico accusandomi di cose che non stanno ne in cielo ne in terra… senza alcun motivo! Io non gli ho mai dato modo di pensare certe cose, non gli ho mai fatto niente di male, ho tagliato i conatti con le persone di cui era geloso… proprio perchè voglio che si fidi di me e che non si preoccupi… ma lui continua con la sua morbosità… se non è una malattia, dunque, cos’è?

  2. penso sia solo una fissazione, passerà con il tempo, capita a tutti, anche se in misura inferiore, ma alla fine non è nulla di grave

  3. ATTENZIONE non generalizziamo! L’informazione mediatica con troppa facilità spiffera lo slogan che la Gelosia sia una malattia. Non è sempre così! Con l’avvento dei network e della comunicazione virtuale questa epoca è segnata da uno sconvolgimento totale della vita di coppia, ed oggi a motivo del web si tradisce con molta disinvoltura. Non per niente secondo l’investigatore privato Elio Petroni (esperto in investigazioni matrimoniali) : spesso quando i partner vengono accusati di gelosia e di essere fissati, poi indagando a fondo quasi sempre vediamo che il geloso ci azzecca! Si scopre che il partner lo tradiva davvero.
    Rispetto al passato oggi in una coppia i rischi di tradire il partner si sono quadruplicati, per cui non sempre la gelosia è una malattia, ma semplicemente la necessità di tutelarsi, soprattutto quando il partner ha atteggiamenti “Sospetti”. Chiaro il concetto?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>