Alimentazione: quali sono i cibi da non mettere in frigo

di Tippi Commenta

Non tutti gli alimenti vanno d’accordo con il frigo. Ci sono alimenti, infatti, che si conservano meglio nei luoghi freschi e asciutti, altri, invece, che è preferibile consumare il prima possibile.

Cibi da conservare in frigo

  • Carne: deve essere conservata nella zona più fredda in un contenitore o avvolta in un foglio di alluminio da cucina su un piatto, facendo attenzione che il liquido non entri a contatto con altri alimenti. La carne non deve essere conservata in frigo per più di 2 giorni, sia cruda che cotta.
  • Pesce: si conserva in frigo, in un contenitore coperto.
  • Salumi: vanno protetti con foglio di alluminio e riposti in contenitori ermetici o sacchetti per alimenti. Prima di mangiarli, è preferibile toglierli dal frigo un po’ prima per gustarne appieno il sapore.
  • Burro: una volta aperto, deve essere conservato avvolto nella pellicola, lontano dagli alimenti crudi.
  • Uova: vanno conservate in frigo, evitando di sistemarle vicino ad alimenti con un odore piuttosto forte.
  • Latte: deve essere conservato ben chiuso perché ha la tendenza ad assorbire gli odori
  • Formaggi: bisogna conservarli avvolti nella carta o nei fogli di alluminio e riposti in appositi contenitori. Prima di mangiarli, è preferibili tirarli fuori dal frigo almeno mezz’ora prima per gustarne il sapore, che viene alterato dalle temperature del frigo.
  • Vedure: devono essere riposte nella parte meno fredda del frigo, senza essere lavate, ma pulite dalle parti da scartare. E’ preferibili proteggere le verdure conservandole in appositi sacchetti per alimenti dotati di fori.
  • Sughi e cibi in scatola: vanno conservati in frigo per 2 o 3 giorni, in contenitori di vetro a chiusura ermetica.

Alimenti da non mettere in frigo

Frutta e agrumi: nel frigo hanno la tendenza a perdere il loro sapore o a diventare amari. L’ideale sarebbe quello di consumarli freschi e in tempi rapidi. Unica eccezione, il limone che può essere conservato assieme alle verdure.

Pomodori: non devono essere conservati in frigorifero perché il freddo li deteriora.

Articoli correlati:

Scopri se il tuo frigo è un allevamento di batteri
Frigo vuoto? Nessun problema, si può cucinare con poco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>