Dieta Mediterranea, i benefici che non tutti conoscono

di Valentina Cervelli 0

La dieta mediterranea è uno dei regimi alimentari più salutari per l’organismo umano: ha effetti importanti sulla salute cardiovascolare e non solo. Scopriamo insieme quali sono i benefici di questo modo di alimentarsi ai quali spesso non si pensa.

Mantenere peso forma e proteggere il cervello

Non è una novità che mangiare sano seguendo questo regime alimentare possa aiutare una persona a stare bene: la presenza in grande numero di micro e macronutrienti, antiossidanti e antinfiammatori consente di poter preservare un ottimo stato di salute sul lungo periodo, soprattutto se questo approccio al cibo è accompagnato da attività fisica.

Uno dei benefici che la dieta mediterranea e che molti dimenticano è che questo regime alimentare può aiutare le persone a dimagrire e a mantenere il proprio peso forma. Tutto sta nella combinazione degli alimenti scelti e alle sostanze che gli stessi apportano all’organismo. Non si tratta di un regime restrittivo ma è un modello alimentare basato principalmente su verdure, frutta, legumi, un moderato consumo di carne e semi. Questa varietà nell’assunzione di cibo da modo di fornire la giusta energia all’organismo senza creare scompensi, Ovviamente se non si cade in eccessi.

Un altro importante beneficio è legato alla capacità che ha di mantenere “attiva” la mente: l’uso dell’olio extravergine d’oliva, delle verdure e di cibi contenenti acidi grassi Omega 3 consente di proteggere il cervello e la sua attività neuronale. Un esempio tra tanti? Basta pensare al pomodoro che, anche cotto, è molto ricco di licopene: un carotenoide in grado di migliorare la circolazione sanguigna e di proteggere dall’invecchiamento precoce anche quando l’età inizia ad avanzare.

Stop a problemi al fegato e aiuto al sistema immunitario

La dieta mediterranea è perfetta anche per proteggere l’organismo dallo sviluppo di problemi al fegato: secondo uno studio condotto dalla Società italiana di Diabetologia presso l’Università Federico II di Napoli, la dieta mediterranea è in grado di prevenire la steatosi epatica. Questa patologia, conosciuta anche col nome di fegato grasso, rischia di portare sul lungo periodo molti problemi: prevenirla direttamente con l’alimentazione risulta essere sempre la carta vincente.

La ricchezza in verdure della dieta mediterranea possiede inoltre la capacità di rafforzare il sistema immunitario: come indicato da una ricerca condotta, tra gli altri anche dagli atenei di Bologna e Firenze, grazie alla ricchezza di probiotici di questo regime alimentare è possibile mantenere in salute il microbiota intestinale, nel quale si concentrano la maggior parte delle difese dell’organismo.

Mangiare bene, quindi, per stare bene: la dieta mediterranea può essere riassunta con queste parole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>