Dolcificante stevia, 5 proprietà salutari (FOTO)

di Valentina Cervelli 0

La stevia è una pianta tropicale dal forte potere dolcificante. Il suo utilizzo in tal senso sta prendendo man mano piede anche da noi, dove sempre più persone, in particolare quelle affette da diabete, ne stanno facendo uso. Scopriamo insieme 5 sue proprietà salutari.

1) E’ un antitumorale

Non viene utilizzato come tale correntemente nella medicina, ma alcune ricerche sperimentali hanno portato gli scienziati a studiare l’effetto che il suo estratto può avere sulle cellule ed è stato verificato che presentano un comportamento protettivo contro le quelle tumorali.

2) E’ un antinfiammatorio

Tra le proprietà della stevia, oltre quella di essere un ottimo dolcificante caratterizzato da un retrogusto di liquirzia, vi è la sua capacità a livello cellulare di rinforzare il sistema immunitario e combattere le infezioni. Favorendo quindi in questo modo, con le sue proprietà salutari, il nostro benessere. E’ un importante protettore del pancreas.

3) Tiene bassi i livelli della glicemia

E’ forse la proprietà salutare della stevia più conosciuta e con la quale si ha maggiore dimestichezza. Il suo utilizzo per le persone affette da diabete nasce infatti dalla capacitrà di estrarne un dolcificante caratterizzato da zero calorie e dall’impatto glicemico molto basso: impedisce infatti agli zuccheri nel sangue di alzarsi di livello.

4) Protegge dalla placca

La stevia ha mostrato, tra le altre cose di possedere delle proprietà protettive di tipo odontoiatrico: è in grado di proteggere la dentatura dalla formazione della placca ed il suo consumo non causa carie. Da questo punto di vista è un valido alleato della salute orale della persona.

5) Regola la fame

Le foglie, se masticate, agiscono sul desiderio della persone si cibarsi di dolci e di cibi grassi. Anche la tisana di stevia possiede lo stesso effetto, soprattutto se consumata almeno 20 minuti prima dei pasti, creando un senso di sazietà nella persona e quindi tenendo a bada la fame.

Photo Credits | Lightspring / Shutterstock.com
Photo Credits | Kzenon / Shutterstock.com
Photo Credits | Image Point Fr / Shutterstock.com
Photo Credits | Heike Rau / Shutterstock.com
Photo Credits | Andrea Danti / Shutterstock.com
Photo Credits | AXL / Shutterstock.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>