Aumento di peso nonostante la dieta, che fare?

di Cinzia Iannaccio Commenta

Richiesta di Consulto Medico
Ho 36 anni con 3 gravidanze di cui una gemellare. Da più di un anno mangio verdura a mezzogiorno e carne o pesce a cena. Ma tendo ad aumentare di peso. Ho provato drenanti; attualmente a  mezzogiorno mangio le barrette che sostituiscono il pasto senza alcun effetto. Sono particolarmente stressata e dormo molto male anche se vado a letto presto. Cosa posso fare?

 

Specializzazione Nutrizione Clinica
Tipo di Problema aumento di peso

Risponde la nutrizionista dottoressa Maria Assunta Coppola: per contatti diretti e visite cell. 328-2761714 – [email protected] a Pompei e Scafati (Na).

 

Salve, sicuramente lo stress è una componente da valutare, in quanto direttamente correlata al metabolismo e al rallentamento del calo ponderale. Tuttavia non vedo equilibrio nella sua alimentazione, a pranzo mancano le proteine (fondamentali) e a cena mancano le verdure. Inoltre, almeno un pasto al giorno deve prevedere i carboidrati, quali legumi, pane integrale, orzo, farro, riso preferenzialmente integrale. Fondamentale, infine, la colazione, di cui non mi dà indicazioni. Provi a spezzare i pasti con una manciata di frutta secca, ricca di magnesio, omega 3 e aminoacidi essenziali, in grado di darle tutti i nutrienti utili per sedare lo stress e aiutare il suo metabolismo a funzionare correttamente.

Mi tenga aggiornata,
Cordialmente

 

>> Leggi qui tutte le risposte della Dottoressa Maria Assunta Coppola

 

Leggi anche:

 

Se avete altre domande da porre ai nostri specialisti visitate la pagina specifica “Chiedi all’esperto, consulti online su Medicinalive”.

 

 

Vi ricordiamo che non si effettuano diagnosi online e neppure si prescrivono terapie : Medicinalive e gli esperti coinvolti propongono contenuti a scopo esclusivamente informativo, che mai, in nessun caso possono sostituire una visita specialistica diretta o il rapporto con il proprio medico curante, le uniche basi attraverso cui dopo una diagnosi certificata ed una visita clinica è possibile prescrivere un qualunque trattamento.

 

 

Foto: Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>