Dieta del burro, cosa è e come funziona

di Ma.Ma. Commenta

La dieta del burro è una delle più contestate nonostante in molti, soprattutto negli Stati Uniti, si affidino a questo regime alimentare. Ma l’utilizzo del burro come ingrediente basilare di questa dieta è il punto che molti specialisti contestano e che rende la bulletproof davvero molto criticabile.

Cosa è la dieta del burro

Questo regime alimentare utilizza il burro come sostituto dello zucchero nel caffè al mattino. L’ideatore è Dave Asprey, che si è detto convinto di una cosa: la sua colazione, che prevede l’utilizzo di questo ingrediente che tutti giudicano molto calorico, consente di bruciare calorie e quindi fare dimagrire. Non solo perché l’utilizzo del burro sarebbe in grado anche di mantenere sempre alti i livelli di concentrazione oltre che bruciare i grassi in eccesso. Alla base del processo di dimagrimento ci sarebbe la chetosi ovvero quel processo metabolico che comincia quando il corpo è in deficit di zuccheri nel sangue e comincia dunque a sfruttare le riserve di grasso immagazzinate. Il solo caffè corretto al burro sarebbe già di per sé in grado di fare perdere peso.

9 CIBI GUSTOSI CHE AIUTANO A BRUCIARE I GRASSI (FOTO)

Come funziona la dieta del burro

Questa dieta funziona solo ed esclusivamente se il burro è fatto con elementi biologici, almeno secondo quanto sostenuto dal suo ideatore. Tutto si incentra sulla colazione che deve essere a base di caffè e burro: una tazza di acqua bollente, due cucchiai e mezzo abbondanti di chicchi di caffè selezionati da macinare, un cucchiaio di un olio a base di grassi facilmente digeribili e un cucchiaio di burro biologico. Questo mini pasto sarebbe sufficiente per bruciare grassi e dimagrire. Dave Asprey dà poi qualche consiglio per quanto riguarda i pasti da fare durante la giornata: pietanze a base di proteine animali e verdure condite sempre con il burro.

DIETA: MEGLIO IL BURRO O LA MARGARINA?

Opinioni e commenti degli esperti

L’idea di utilizzare il burro per dimagrire è largamente contestata dai nutrizionisti che fin dall’inizio hanno espresso più di una perplessità su questa dieta. Un semplice caffè corretto al burro a colazione non farebbe dimagrire, anzi, farebbe prendere peso soprattutto se a un regime alimentare di questo genere non si affianca un po’ di sano esercizio fisico.

Foto | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>