Disponibile online l’e-book Giovani e Contraccezione d’emergenza

di Redazione Commenta

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Il testo Giovani e contraccezione d’emergenza – 200 e più domande e risposte sulla contraccezione e contraccezione d’emergenza è da oggi disponibile online; si tratta di un testo che nasce da ben 6 anni di esperienza sul campo della SMIC (Società Medica Italiana per La Contraccezione). Le domande sono state raccolte attraverso il sito Mettiche.it, che propone ai giovani il tema della contraccezione a tutto tondo.

6 anni di domande
Nel corso di questa esperienza gli esperti della SMIC si sono resi disponibili a rispondere alle domande degli utenti del sito, in genere giovani di tutte le età. Le domande ricevuto sono state moltissime, nel testo pubblicato in questi giorni ne sono state riunite 200, corredate dalle rispettive risposte. Questo testo vuole essere un pratico strumento, da diffondere presso tutti i giovani, e soprattutto gli adolescenti, in modo che possano trovare una risposta a tutte le problematiche che riguardano il sesso, la contraccezione e la contraccezione d’emergenza.

Il perché dell’e-book
Il testo nasce in concomitanza con la distribuzione anche in Italia di farmaci a base di ulipristal acetato  (ellaOne il nome commerciale) senza obbligo di ricetta. Questo prodotto è particolarmente efficace ed è subito diventato il preferito dalle donne e dai farmacisti come contraccettivo d’emergenza, la cosiddetta pillola del giorno dopo. La distribuzione di un prodotto di questo genere come farmaco da banco responsabilizza maggiormente le donne, che decidono da sole se utilizzare questo rimedio o no, senza dover chiedere consiglio al medico di famiglia, o al professionista presente presso un pronto soccorso.
L’e-book è già disponibile gratuitamente sul sito mettiche.it

I risultati dell’indagine
Attraverso le domande dei giovani si svela in sostanza la situazione reale dei ragazzi e le conoscenze che hanno nei confronti del sesso, della contraccezione, dei rapporti amorosi in generale. Grazie all’indagine della SMIC è stato possibile notare come esistano alcuni grandi vuoti, che comprendono alcuni temi base che riguardano la contraccezione e, in particolare, quella d’emergenza.

Lo strumento
L’e-book, disponibile per essere scaricato gratuitamente sul sito mettiche.it, permette di avere una visione d’insieme delle problematiche dei ragazzi, ma si tratta anche di uno strumento operativo molto utile. Chiunque infatti può consultare questo libro come fosse un vademecum informativo sull’argomento sessualità in generale. I temi trattati sono prevalentemente la contraccezione e la prevenzione delle gravidanze indesiderate, ma anche l’educazione ai sentimenti. I giovani infatti, nonostante abbiano a disposizione moltissime fonti di informazione, oggi mostrano delle lacune importanti, dovute probabilmente alla superficialità delle informazioni che ottengono in merito.

Come sé strutturato il testo
il testo 200 e più domande e risposte sulla contraccezione e la contraccezione d’emergenza è strutturato, come suggerisce il titolo, come un botta e risposta, dove sono trattati diversi temi scottanti, tra cui i diversi metodi di contraccezione e i tanti dubbi che colgono chi li utilizza, o chi è costretto ad avere a che fare con la piccola del girono dopo. Le domande sono semplici e riportate proprio come esano state formulate dai giovani che hanno avuto accesso al sito mettiche.it. È partita anche l’iniziativa informiamici.it, in partnership con alcuni licei italiani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>