Amica con tumore al seno, si tagliano i capelli per solidarietà – VIDEO

di Valentina Cervelli 0

Tutto per amore. Si chiama cosi il video che raccoglie la testimonianza di Gerdi McKenna e delle sue amiche, malata di tumore al seno. Persone che la amano a tal punto di rasarsi i capelli per solidarietà a quelli persi da lei a causa delle terapie.

Il cancro al seno è uno di quelli che colpiscono di più le donne. E lo fanno non solo nel fisico, ma spesso anche nell’animo. Pensiamo alla mastectomia, che spesso le fa sentire meno adeguate nell’aspetto. Ed alla chemioterapia ed alla radioterapia che con i loro effetti compromettono la fertilità femminile spesso eliminando dal loro futuro la possibilità di avere figli. La storia di Gerdi è quella di tante donne che vengono colpite da forme tumorali di ogni tipo. Non solo la malattia di per se stessa rappresenta un problema: tanti piccoli eventi che si concatenano rendono difficile anche una guarigione di tipo spirituale. Spesso la depressione è il passaggio successivo alla diagnosi del tumore al seno, nonostante in alcuni casi la terapia faccia effetto.

Nel video che condividiamo con voi possiamo vedere come la sorella di questa donna ed il suo gruppo di amiche di ogni età abbia deciso di mostrare a Gerdi quanto amore prova nei suoi confronti dimostrandoglielo nel modo più semplice possibile: condividendo uno dei suoi fardelli. E’ forse il più lieve da un certo punto di vista, ma tale azione, quella del rasarsi i capelli, ha rappresentato un modo per far comprendere alla donna che non ha perso la sua femminilità e che non è sola in questo percorso difficile della sua vita.

E’ un video che cambierà molto il vostro modo di comprendere questa malattia. Perché in grado di mostrare con occhio semplice e leggero i problemi che una donna affetta da tumore affronta ma allo stesso tempo è un bellissimo messaggio di speranza per tutte.

Photo Credit |Youtube Video

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>