BUSCOPAN Boehringer Ingelheim (N-butilbromuro di Joscina)

BUSCOPAN, Boehringer Ingelheim

CATEGORIA: Farmaco per disturbi funzionali gastrointestinali

FORMA FARMACEUTICA: Compresse rivestite, supposte, preparazione iniettabile

PRINCIPI ATTIVI: N-butilbromuro di Joscina o Scopolamina Butilbromuro

INDICAZIONI: Trattamento sintomatico delle manifestazioni spastico- dolorose del tratto intestinale.

CONTROINDICAZIONI/EFFETTI SECONDARI: Iper sensibilità nota verso i componenti o altre sostanze strettamente correlate dal punto di vista chimico. Glaucoma ad angolo acuto. Ipertofia prostatica o altre cause di ritenzione urinaria. Stenosi pilorica ed altre condizioni stenosanti il canale gastroenterico. Ileo paralitico, colite ulcerosa, megacolon. Esofagite da reflusso. Atonia intestinale dell’anziano e dei soggett debilitati. Miastenia grave. Bambinidi eta’ inferiore ai 6 anni. Può provocare disturbi dell’accomodazione visiva e sonnolenza, da tener presente se ci si mette alal guida o bisogna svolgere lavori che richiedono l’integrità del gradi di vigilanza.

NOTE: Il Buscopan viene prodotto dalla Boehringher Ingelheim, fondata nel 1885 in Germania ed attualmente tra le 20 aziende farmaceutiche più importanti a livello mondiale. In Italia, invece, il gruppo è presente a Milano, Reggello (FI) e Fornovo S. Giovanni (BG) dove svolge principalmente attività di ricerca e produzione.  Una curiosità “grafica”: l’attuale logo dell’azienda è un’evoluzione dell’originale raffigurante la sezione centrale del Palazzo Imperiale di Carlo Magno,  re dei Franchi, che soggiornò ad Ingelheim nel lontano 774.

[Fonti principali: AAVV, paginesanitarie.com, AAVV, Studio medico Torrino, Beoringher Ingelheim Italia]

*Per ulteriori informazioni leggere il foglietto illustrativo. Le informazioni fornite su MedicinaLive sono di natura generale ed a scopo puramente divulgativo, e non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico (ovvero un soggetto abilitato legalmente alla professione), o, nei casi specifici, di altri operatori sanitari.