Acquistare farmaci online: attenzione a quelli contraffatti

di Salvina Commenta

Se siete stati sfiorati dall’idea di acquistare farmaci online fate molta attenzione: è una pratica che sconsigliamo vivamente, perché non è sicura. E non solo perché la gran parte dei siti che li mettono in vendita non richiede la necessaria prescrizione medica (fatto già di per sé gravissimo), ma anche perché spesso si tratta di farmaci scaduti (38%), del tutto privi di principio attivo (62%) o importati illegalmente (16%).
A dimostrarlo un’inchiesta condotta da un gruppo di esperti dell’Alleanza europea per l’accesso a medicinali sicuri (EAASM). I ricercatori hanno acquistato farmaci da cento siti diversi e una volta visionati confezione e contenuto, hanno riscontrato in diversi farmaci acquistati online, moltissimi illeciti. Per questo motivo raccomandano ai consumatori di prestare la massima attenzione all’integrità della confezione, alla data di scadenza, al foglietto illustrativo, a colore, consistenza e odore del medicinale.
Anche se, aggiungiamo noi, il metodo migliore per tutelare la propria salute è acquistare i medicinali in farmacia o nei punti vendita autorizzati per i farmaci da banco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>