Fumo: hanno smesso 400.000 inglesi

di Paola 0

In Gran Bretagna, ad un anno dall’entrata in vigore della legge anti-fumo che vieta le sigarette nei locali pubblici, si tirano le somme.
Il bilancio si chiude decisamente in positivo, decretando il successo delle pesanti misure restrittive: sono in 400.000 ad essersi tolti il vizio del fumo nell’ultimo anno.

Sarà perchè alzarsi dal tavolo di un bar, di un pub o di un ristorante per andare fuori a fumare, è decisamente scomodo, soprattutto d’inverno.
Sarà perchè il maggior numero di sigarette si accendeva proprio al tavolo con gli amici, tra una chiacchiera e l’altra, circondando la comitiva di una coltre di fumo.
In Gran Bretagna i pacchetti di sigarette sono scomparsi dagli scaffali, sulla base del motto “Se non le vedi non le compri”.
Ad essersi dileguate nel nulla oltre due miliardi di sigarette.
Secondo Robert West, direttore del dipartimento studi sul tabacco della University College di Londra, le vite salvate nei prossimo dieci anni con queste misure saranno circa 40.000. Poco male, no?
[via]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>