La dieta del futuro padre fondamentale per il bambino in arrivo

di Salvina 1

Che la dieta della futura mamma fosse importantissima per la salute del nascituro lo sapevamo già. Da tempo vitamine e integratori alimentari a base di folati sono entrati a far parte del menage delle donne che si preparano a diventare madri, spesso ancor prima che la gravidanza sia in atto. Adesso sembra anche che la dieta del futuro padre abbia un ruolo altrettanto importante, ovviamente prima del concepimento, di quella della madre.

Una dieta ricca di folati influisce infatti sulla qualità del liquido seminale maschile riducendo del 20-30% la possibilità di anomalie dei cromosomi contenuti nello sperma e, quindi, trasmissibili al nascituro. Questo è il risultato di uno studio condotto all’Università di Berkeley, in California. Se intendete avere un bimbo, anche se tra qualche tempo, è bene quindi che anche voi uomini vi prepariate al lieto evento cominciando a modificare le vostre abitudini alimentari. Forza quindi con il consumo di cibi ricchi di folati, vitamina E, C e Beta Carotene. Segue una piccola guida agli alimenti ricchi di questi principi:


I folati: (acido folico, acido folinico, acido metiltetraidrofolico) sono contenuti nei vegetali, soprattutto nelle verdure a foglia verde, nei legumi, nei cereali, nel pollame, nel fegato. Purtoppo vanno quasi completamente persi con la cottura, è quindi opportuno consumare vegetali crudi per essere sicuri di assumerne la quantità adeguata. In alternativa sono disponibili integratori alimentari sotto forma di capsule o compresse.

Vitamine C ed E: la vitamina C (acido ascorbico) è contenuta soprattutto nelle arance, nei kiwi, in peperoni e pomodori, mentre la vitamina E (tocoferolo) si trova soprattutto nella frutta secca, nel latte e nei suoi derivati, nel mais. Anche le vitamine, come i folati, possono perdersi nella cottura.

Beta Carotene: Contenuto nelle carote, nel prezzemolo, nelle zucche gialle, nelle patate dolci, nel basilico e nel radicchio verde, rucola, salvia, indivia e sedano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>