Rinofima associato ad acne rosacea: laser co2 ultrapulsato per toglierlo?

di Cinzia Iannaccio Commenta

 Il laser CO2 ultrapulsato è spesso usato in medicina estetica in quanto utile ad eliminare inestetismi superficiali della pelle. E’ efficace anche in caso di rinofima correlato ad acne rosacea? Risponde il chirurgo plastico dottor Luigi Sala nel nostro consulto online.

 

Richiesta di Consulto Medico

“Salve, ho 54 anni e soffro da anni di una persistente forma di acne rosacea sul naso e dopo vari tentativi infruttuosi, l’unica cosa che si è rivelata efficace è stato dover assumere periodicamente delle tetracicline (Minocin 100). Ciò nonostante, nel corso del tempo, lo stesso, ha via via modificato la propria dimensione, soprattutto verso la punta, anche se, a detta dei vari dermatologi consultati, si parla ancora di una forma iniziale di rinofima. La mia domanda è: quante possibilità ho di poter quanto meno attenuare il problema avvalendomi di un laser C02 ultrapulsato? Cordiali saluti.”

 

Specializzazione Chirurgia Plastica

Tipo di Problema Inizio di rinofima

Risponde il dottor Il Dottor Luigi Sala è specializzato in Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica.

“L’accrescimento tissutale localizzato associato a rosacea è conosciuto con il nome di rinofima. Come è noto, rappresenta una affezione inestetica della piramide nasale che appare irregolarmente ingrossata e lobulata per l’ipertrofia del tessuto connettivale. Si riconoscono due forme: una varietà fibroangectasica nella quale si evidenzia una iperplasia vasculo-connettivale con ampie dilatazioni vascolari ed una varietà ghiandolare con prevalente ipertrofia sebacea. L’idea di ricorrere al Laser CO2 ultrapulsato ritengo sia la più indicata per la risoluzione della Sua problematica. Il Laser CO2 ultrapulsato consente, attraverso un processo di fototermolisi, di distruggere i tessuti in maniera selettiva, agendo con estrema precisione al livello di profondità desiderato, minimizzando di conseguenza il danno termico. Unica raccomandazione è come sempre affidarsi a colleghi esperti e qualificati. Cordiali saluti, Luigi Sala www.luigisala.it “

richiedere altri consulti online ai nostri esperti visitate la pagina dedicata all’invio.

E’ doveroso ricordare che non si effettuano diagnosi online e neppure si prescrivono terapie : Medicinalive e gli esperti coinvolti propongono contenuti a scopo esclusivamente informativo, che mai, in nessun caso possono sostituire una visita specialistica diretta o il rapporto con il proprio medico curante, le uniche basi attraverso cui dopo una diagnosi certificata ed una visita clinica è possibile prescrivere un qualunque trattamento.

 Foto: Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>