Trattamenti estetici al cioccolato. Quando il gusto incontra il benessere

di Salvina 4

Per aiutarvi a sconfiggere i sensi di colpa, vi abbiamo già parlato degli effetti benefici del cioccolato sulla salute. Adesso continuiamo il nostro breve percorso parlandovi invece degli impieghi del delizioso alimento nientemeno che a scopi cosmetici. Sapevate infatti che esistono già da tempo una molteplicità di trattamenti estetici e rilassanti a base di cioccolato? La nuova frontiera della bellezza e del benessere che si avvale delle sue benefiche proprietà si chiama cioccoterapia ed è già praticata in numerosi centri estetici sparsi in tutta Italia. Le sostanze contenute nel cioccolato infatti non hanno soltanto effetti positivi sul cuore e sul sistema nervoso ma anche proprietà idratanti e antiossidanti, ne costituiscono un esempio il ben noto burro di cacao, che ha proprietà nutritive ed emollienti, e i polifenoli, come il tannino che esercita anche un’azione snellente.


Non va trascurato inoltre il contenuto di sali minerali che esercitano un’azione tonificante. Sono moltissimi i prodotti cosmetici al cioccolato in commercio che mettono queste sostanze al servizio della bellezza di viso e corpo: per il viso esistono scrub, creme e maschere, mentre il corpo può essere coccolato con bagni e creme da massaggio, ma anche con un dolcissimo peeling. I trattamenti estetici al cioccolato hanno inoltre il pregio, non trascurabile, di stimolare i sensi donando una piacevole sensazione di benessere che avvolge non solo il corpo ma anche la mente. Ricordiamo infatti che anche il solo profumo sprigionato dal cioccolato, e quindi dai cosmetici che lo contengono, è alla base della produzione di endorfine, sostanze prodotte del nostro cervello capaci di darci sensazioni di piacere. Per questo è possibile ricorrere al massaggio al cioccolato non solo per motivi puramente estetici ma anche per regalarsi un momento di assoluto relax e piacere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>