Herpes bocca, i rimedi naturali

di Valentina Cervelli Commenta

Quali rimedi naturali esistono per combattere l’herpes della bocca? Questo fastidioso disturbo può essere combattuto anche senza utilizzare farmaci costosi e non privi di effetti collaterali per la salute.

Succo di limone

Il succo di limone può essere utilizzato con successo come impacco sull’herpes labiale per coadiuvarne la guarigione. Ad agire in tal senso è l’acidità dello stesso: è in grado infatti di favorire la formazione di crosticine nelle microferite e di conseguenza la scomparsa dell’infezione. Deve essere applicato con delicatezza sulla parte lesa.

 Estratto di equiseto

Contro questo disturbo si può utilizzare l’estratto di equiseto. Questa sostanza viene venuta sotto forma di polvere in erboristeria ed è efficace grazie alla silice organica che contiene: essa aiuta a ristabilire l’equilibrio osmotico delle cellule danneggiate, aiutata dal calcio, lo zinco e lo zolfo.

Aceto

Se non si ha una pelle eccessivamente delicata si può utilizzare l’aceto di vino, contro l’herpes sulla bocca. Anche in questo caso l’applicazione deve avvenire tramite un batuffolo di cotone imbevuto e applicato sull’infezione con delicatezza.

Echinacea

Molto efficace contro l’herpes labiale tra i rimedi naturali vi è l’echinacea. E’ possibile trovare in commercio pomate ed estratti per curare questo problema attraverso la fitoterapia. Questa sostanza consente non solo una guarigione più veloce del disturbo ma anche un abbattimento dei fastidi collegati allo stesso. Tutto ciò accade grazie alle proprietà antinfiammatorie e immunostimolanti tipiche dell’echinacea.

Bardana

Tra la le piante officinali la bardana è quella considerabile più efficace su dermatiti ed eczemi. Motivazione per la quale è riconosciuta tra le possibilità terapeutiche naturali per la cura dell’herpes della bocca.  Per essere utilizzata deve prima essere essiccata e poi utilizzata per creare infusi atti alla creazione di impacchi sulla parte lesionata. Deve essere applicata con molta delicatezza imbevendo un fazzoletto di cotone o una garza nel liquido tiepido ottenuto.

Photo Credits | Syda Productions / Shutterstock.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>