PSA alto e biopsia negativa, quali cause?

di Cinzia Iannaccio 0

Richiesta di Consulto Medico
Buon giorno Dottore, La contatto a nome di mio padre che ha 85 anni e da anni ha i valori del psa sempre alti: ha gia subito 6 biopsie prostatiche con risultato sempre negativo. Ultimamente ha anche avuto un ictus ischemico. A maggio scorso siamo venuti a visita e i risultati erano: antigene prostatico specifico 13.88 – psa libero 1.78. Il medico ci ha consigliato di evitare ulteriori biopsie a causa dei medicinali anticoaugulanti che prende per l’ictus e di rifare le analisi, e che sei valori rimanevano costanti o differivano leggermente non era necessario stressarlo con nuovi controlli. In data odierna ha ritirato le analisi del psa: antigene prostatico specifico: 21.77 psa libero 2.35 psa libero/psa totale 10.79. attualmente prende silodix e avodart: come vede questi valori? Grazie mille e scusi per il disturbo

 

Specializzazione Andrologia
Tipo di Problema psa alto

Risponde il Dr. Mario Francesco Iasevoli, medico- chirurgo, andrologo, specialista in Endocrinologia e Malattie del metabolismo. Per appuntamenti Email: [email protected] Segreteria cell. 3458092414. Riceve a Pompei (Na), in Via Roma,81. Si prega di utilizzare il numero telefonico ESCLUSIVAMENTE per appuntamenti e non per richieste di ulteriori consulti.

 

Salve, i valori aumentati possono indicare una infezione, infiammazione prostatica oppure un aumento volumetrico della ghiandola; se non ha sintomi urinari gravi ( bruciore , urgenza minzionale) allora può essere un semplice ingrossamento della ghiandola legata all’età; anche io escludo la possibilità di fare una biopsia, potrebbe effettuare una rm pelvi con mezzo di contrasto oppure semplicemente aggiungere alla terapia attuale la finasteride; potrebbe ipoteticamente non fare nulla se i sintomi non sono così invalidanti; vista l’età di certo qualsiasi cosa abbia non potrà essere la causa di un suo eventuale decesso, semplicemente bisognerebbe migliorare i sintomi se sono molto fastidiosi.  Cordiali saluti

 

 

 

Leggi anche:

PSA alto dopo prostatectomia | MedicinaLive

Carcinoma alla prostata e PSA alto | MedicinaLive

 

 

 

 

Se avete altre domande da porre ai nostri specialisti visitate la pagina specifica “Chiedi all’esperto, consulti online su Medicinalive”.

Vi ricordiamo che non si effettuano diagnosi online e neppure si prescrivono terapie : Medicinalive e gli esperti coinvolti propongono contenuti a scopo esclusivamente informativo, che mai, in nessun caso possono sostituire una visita specialistica diretta o il rapporto con il proprio medico curante, le uniche basi attraverso cui dopo una diagnosi certificata ed una visita clinica è possibile prescrivere un qualunque trattamento.

 

 

 

Foto: Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>