Prevenire le malattie con 150 minuti di sport a settimana

di Tippi Commenta

Fare sport fa bene alla salute, non è più un mistero oramai e dalla medicina arrivano nuove conferme. Secondo uno studio condotto recentemente dall’American College of Sports Medicine l’attività fisica è una vera e propria medicina che aiuta a mantenersi in forma e a prevenire e curare oltre 40 malattie croniche, ma anche a guarire più in fretta e a diminuire il rischio di ricadute, anche in caso di patologie importanti come il diabete, l’ipertensione e le malattie cardiovascolari.

Con l’anno nuovo molti si saranno ripromessi di muoversi di più. Sicuramente un buon proposito e non solo per la silhouette… l’esercizio fisico, infatti, dovrebbe essere parte integrante della nostra vita poiché a mantenerci in salute. del resto lo dicevano anche i latini (Giovenale): mens sana in corpore sano. Ma qual è la “dose” giusta per stare bene? Secondo la ricerca americana, per gli adulti servono 150 minuti alla settimana di attività sportiva, moderata o energica, suddivisi in 30 minuti al giorno per 5 giorni. Se si deve dimagrire i minuti si raddoppiano (diventano 300 a settimana). Ai bambini, invece, sono necessari almeno 60 minuti al giorno da suddividere fra attività aerobica e sport che favoriscano il rafforzamento di muscoli e ossa.

Come da anni ripetono gli esperti, non c’è bisogno di sottoporsi ad estenuanti sedute in palestra, basta camminare a passo più o meno veloce e poi col tempo incrementare gradualmente l’attività fisica con una combinazione di esercizi di aerobica, stretching e rafforzamento muscolare, aumentando di volta in volta anche l’intensità dello sforzo fisico. 30 minuti di sport al giorno, secondo la ricerca americana, ridurrebbe il rischio di glaucoma, di osteoporosi, di Alzheimer e di svariati tipi di tumore. Inoltre, l’attività fisica aiuterebbe a contrastare gli effetti collaterali della radioterapia e dei farmaci anticancro. Può persino contribuire a migliorare l’esito delle cure e a ridurre eventuali complicazioni.

Photo Credit| Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>