Laser co2 frazionato, effetti collaterali, costi e opinioni

di Sveva Commenta

Sempre più persone ricorrono oggigiorno al laser co2 frazionato per combattere in modo efficace cicatrici dell’acne e generali imperfezioni cutanee. Questo tipo di trattamento risulta essere però anche molto efficace per donare alla pelle un aspetto più giovanile perché va ad agire in profondità, stimolando la produzione di collagene nel periodo successivo all’intervento.

Laser co2 frazionato

In cosa consiste il laser co2 frazionato

In cosa consiste il trattamento con il laser co2 frazionato? Attraverso l’utilizzo di un computer il raggio laser viene direzionato nelle zone del viso o del corpo che hanno bisogno di essere trattate. Il raggio laser va a formare dei microscopici forellini nello spessore della pelle: le fibre del collagene si ritraggono, la tensione della cute aumenta e nel periodo successivo alla terapia viene stimolata la produzione di collagene che è la base di partenza per avere una pelle giovane e tonica. C’è una fase di 4 settimane per preparare la pelle a questo trattamento nella quale si usano prodotti dermatologici studiati ad hoc e si evita qualsiasi tipo di esposizione ai raggi ultravioletti. L’intervento, che si esegue con applicazione di gel anestetico 30 minuti prima del trattamento, dura in genere dai 15 ai 30 minuti, a seconda della zona.

LASER CO2 FRAZIONATO ULTRAPULSATO ED EFFETTI COLLATERALI

Effetti collaterali

Il laser co2 frazionato porta con sé effetti collaterali che si verificano nella maggior parte di coloro che si sottopongono a questo trattamento. Nei primi giorni si avverte bruciore nella zona trattata e gonfiore che tenderà però ad andare via a distanza di due-tre giorni dal trattamento. Tra gli effetti collaterali più diffusi anche un generale rossore che di solito sparisce nel giro di una settimana. Solo nei casi più sfortunati il laser co2 frazionato provoca eritema, herpes, infezioni cutanee e discromie ovvero variazioni del colore della pelle.

pelle giovane laser frazionato

Costi del laser co2 frazionato

I costi del laser co2 frazionato variano a seconda delle zone che si vogliono trattare per puntare al ringiovanimento della pelle. Se ci si concentra sul viso, generalmente ci si aggira intorno ai 400-500 euro. Cifra che sale se si vogliono eliminare imperfezioni cutanee anche da collo e decolté (in quel caso la terapia costa intorno ai 600-770 euro).

 Funziona?

Moltissime persone si chiedono se il laser co2 frazionato sia davvero uno strumento utile per avere una pelle più giovane e priva di imperfezioni. Se usato per combattere rughe sottili e pigmentazioni di vario genere, questa terapia è piuttosto utile e già dopo le prime settimane i risultati sono evidenti. Ma è importante sottolineare di come il laser co2 frazionato non abbia risultati permanenti: il trattamento ringiovanisce sì la pelle ma non la mette al riparo dal naturale invecchiamento.

Per avere maggiori informazioni sul trattamento con laser co2 frazionato potete chiedere consulto al nostro chirurgo plastico che saprà rispondere a tutti i vostri dubbi.

Photo Credits | d13 / Shutterstock.com

Photo Credits | MAKI STUDIO / Shutterstock.com