Crescita in altezza dopo menarca scarsa, che fare?

di Cinzia Iannaccio 0

Richiesta di Consulto Medico
Salve, vorrei sapere se posso aiutare mia figlia a crescere un po di più in altezza. Dato che dopo il menarca avuto a 10 e mezzo, la sua crescita si è molto rallentata. Intendo un aiuto alimentare o con integratori. Grazie

 

Specializzazione Endocrinologia
Tipo di Problema scarsa crescita in altezza dopo il menarca

 

 

Risponde il Dr. Mario Francesco Iasevoli, medico- chirurgo, andrologo, specialista in Endocrinologia e Malattie del metabolismo. Per appuntamenti Email: [email protected] Segreteria cell. 3458092414. Riceve a Pompei (Na), in Via Roma,81. Si prega di utilizzare il numero telefonico ESCLUSIVAMENTE per appuntamenti e non per richieste di ulteriori consulti.

 

 

 

Salve, le informazioni date sono scarse per darle un consiglio mirato; non c’è un’età della ragazza, una curva di crescita, altezza dei genitori ecc; penso che se vuole ulteriori informazioni deve rivolgersi ad un endocrinologo che possa valutare direttamente tutti questi dati; esistono diete che aumentano la secrezione del Gh così come degli integratori, ma non le posso dire se sia il caso di assumerli.

Cordiali saluti

 

Potrebbero interessarvi anche i seguenti post su argomenti simili:

Integratori per crescita in altezza in pubertà ed adolescenza

Crescita altezza dopo prime mestruazioni ragazze

Ritardo crescita in altezza in bambina di 11 anni, può recuperare ?

Bassa statura: come stimolare naturalmente l’ormone della crescita

 

 

 

>> Leggi qui tutte le risposte del Dottor Mario Francesco Iasevoli

 

 

Se avete altri dubbi o domande da porre ai nostri esperti visitate la pagina dedicata all’invio dei quesiti Chiedi all’esperto, consulti online su Medicinalive, ricordando quanto segue:

 

non si effettuano diagnosi online e neppure si prescrivono terapie. Medicinalive ed i medici coinvolti in questa rubrica propongono contenuti a scopo esclusivamente informativo, che mai, in nessun caso possono sostituire una visita specialistica diretta o il rapporto con il proprio medico curante, le uniche basi attraverso cui dopo una diagnosi certificata ed una visita clinica è possibile prescrivere un qualunque trattamento.

 

 

 

 

Photo Credits | Image Point Fr / Shutterstock.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>