Leptina alta, come abbassarla, esiste un farmaco?

di Cinzia Iannaccio 0

Richiesta di Consulto Medico
Salve ho 17 anni e peso 77 chili, vorrei sapere cosa debbo fare perchè ho fatto delle analisi specifiche per controllare il valori della leptina, e mi e’ uscito un valore di 20.00 quando il massimo si aggira intorno a 6.00… mi dica cosa debbo fare e se c’è qualche medicinale che posso prendere per abbassare la leptina alta. Grazie.

Specializzazione Endocrinologia e malattie metaboliche
Tipo di Problema leptina alta

 

Risponde il Dr. Mario Francesco Iasevoli, medico- chirurgo, andrologo, specialista in Endocrinologia e Malattie del metabolismo. Per appuntamenti Email: [email protected] Segreteria cell. 3458092414. Riceve a Pompei (Na), in Via Roma,81. Si prega di utilizzare il numero telefonico ESCLUSIVAMENTE per appuntamenti e non per richieste di ulteriori consulti.

 

 

Ciao, è del tutto normale riscontrare valori di leptina alti in pazienti obesi o ex obesi, in quanto in queste persone si instaura una resistenza alla leptina che non viene recepita dal cervello, riducendo in tal modo l’effetto anoressizzante della leptina. Non esistono farmaci per abbassare la leptina, ma solo una alimentazione sana senza zuccheri semplici nè grassi saturi, ma ricca in proteine ed in acidi grassi insaturi; inoltre un’attività fisica costante abbassa la leptina e cura questa resistenza. Cordiali saluti

 

 

Per approfondimenti potrebbe interessarti anche

Leptina alta nel sangue, cura, sintomi, cos’è e cosa fare

 

>> Leggi qui tutte le risposte del Dottor Mario Francesco Iasevoli

 

 

 

Per altri consulti visita la nostra pagina specifica: “Chiedi all’esperto: Consulti online su Medicinalive

E’ doveroso ricordare che non si effettuano diagnosi online e neppure si prescrivono terapie : Medicinalive e gli esperti coinvolti propongono contenuti a scopo esclusivamente informativo, che mai, in nessun caso possono sostituire una visita specialistica diretta o il rapporto con il proprio medico curante, le uniche basi attraverso cui dopo una diagnosi certificata ed una visita clinica è possibile prescrivere un qualunque trattamento.

Foto: Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>