Mollusco contagioso, 4 rimedi naturali efficaci

di Ma.Ma. Commenta

Il mollusco contagioso (molluscus contagiosus) è una patologia molto frequente nei bambini così come negli adulti. I rimedi naturali si rivelano una soluzione utile per combattere in modo efficace quello che è a tutti gli effetti un virus che porta alla formazione, sulla pelle, di pustole di colore rosso che danno spesso prurito e senso di fastidio. Scopriamo dunque insieme quali sono i rimedi più efficaci per contrastare questo disturbo.

1. Tree oil

Questo olio, che si trova comunemente in tutte le erboristerie, è uno dei rimedi migliori per combattere il mollusco contagioso. Ha infatti spiccate proprietà antisettiche e antibatteriche: applicato in loco, sulla pustola da combattere, ha come effetto quella di farla scomparire nel giro di pochi giorni.

2. Mirto australiano al limone

Tra i rimedi naturali da usare contro questo virus c’è anche mirto australiano al limone. Si usa miscelandolo con dell’olio di oliva e si applica sulla pelle colpita da molluschi contagiosi. Massaggiando la zona, e ripetendo l’operazione per un paio di volte al giorno tutti i giorni, si ottengono buoni risultati.

3. Aglio

Le proprietà antibatteriche dell’aglio sono ampiamente riconosciute, non sorprende dunque che questo rimedio casalingo sia ottimo per combattere il virus che provoca la formazione di molluschi contagiosi sulla pelle. Spalmate una pasta a base di aglio sulla zona da trattare e vedrete che nel giro di breve tempo le classiche pustoline se ne andranno.

4. Aceto di mele

Tante le proprietà dell’aceto di mele che risulta essere molto efficace per trattare questo disturbo perché considerato antisettico e antibatterico. Come adoperare questo rimedio tutto naturale che si può acquistare facilmente in qualsiasi supermercato? Prendete un batuffolo di cotone, imbevetelo di prodotto e andate a trattare la parte della pelle colpita dai molluschi contagiosi. Per ottenere un migliore effetto, bendate la zona in modo che l’aceto di mele possa agire più a lungo nel tempo. Pochi giorni di applicazione possono già rivelarsi sufficienti per risolvere il problema.

Ti potrebbe interessare anche:

10 RIMEDI NATURALI ANTIRUGHE EFFICACI (FOTO)

MICOSI, ATTENZIONE IN PALESTRA

Foto | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>