Disprassia nei bambini, 5 sintomi più comuni

di Sveva Commenta

La disprassia nei bambini è un disturbo molto più frequente di quanto si potrebbe pensare: ne colpisce infatti 5-6 su 100, di preferenza maschi. Quali sono i sintomi più comuni di questa malattia che devono immediatamente indurre i genitori a consultare uno specialista per i loro figli?

disprassia sintomi

Intanto partiamo dalla definizione di questa malattia che non ha niente a che vedere con un deficit delle facoltà intellettive e cognitive. Piuttosto è un disturbo che può coinvolgere due sfere diverse: l’abilità motoria generale che governa i muscoli più grandi, quelli cioè delle macro-azioni che fanno lanciare oggetti o salire le scale, e la motricità fine che riguarda i muscoli della mano, del piede o della bocca e che ostacola la fluidità dei movimenti che servono per esempio a produrre parole, disegnare.

1. Goffaggine

Molto spesso i bambini che soffrono di disprassia accusano una certa goffaggine anche nel compiere le azioni apparentemente più semplici e normali.

2. Postura inadeguata

Questo disturbo può provocare anche una certa difficoltà ad assumere posizioni corrette. Il problema sta nello scarso senso di equilibrio che in tante occasioni caratterizza il bambino che soffre di disprassia.

3. Riduzione delle capacità di organizzazione

Tra i sintomi più comuni della disprassia nei bambini anche una certa difficoltà nell’organizzare anche le cose più semplici. Parallelamente, i bimbi affetti da questo disturbo trovano difficoltoso anche eseguire attività che richiedono sequenze precise.

4. Scarsa consapevolezza dei pericoli

Anche questo è un campanello di allarme molto importante che non dovrebbe mai passare inosservato ai genitori. I bimbi che soffrono di questo disturbo molto spesso evidenziano anche una mancanza totale di consapevolezza dei pericoli che li porta a compiere azioni pericolose per loro.

5. Difficoltà di orientamento

Accompagnata da confusione della lateralità e difficoltà a trovare il proprio posto in una situazione nuova: tra i sintomi più comuni della disprassia nei bambini c’è anche questo.

Photo Credits | Nadezhda1906 / Shutterstock.com