6 cose da fare per prevenire l’infarto nelle donne

di Valentina Cervelli Commenta

Sono 6 le cose da fare per prevenire l’infarto nelle donne. A causa della vita frenetica e alcuni fattori di rischio, la compagine femminile tende ad essere vittima di questa patologia in modo maggiore rispetto agli uomini. Vediamo insieme cosa può fare per stare bene il più lungo possibile.

1. Dormire bene

Gli effetti benefici del sonno vengono quasi sempre sottovalutati quando si parla di salute: è un grave errore. E’ mentre dormiamo che il nostro corpo lavora meglio nell’eliminazione delle tossine ed è il momento nel quale anche il cuore si “riposa”, abbassando la pressione arteriosa e rallentando il suo ritmo.

2. Fare esercizio

Fare attività fisica, compatibilmente con le proprie condizioni di salute è uno dei modi nei quali allontanare dalla propria vita lo spetto dell’infarto. Basta camminare per qualche chilometro, fare esercizio aerobico o anche semplicemente fare sesso per aiutare l’apparato cardiocircolatorio a funzionare bene. Muoversi aiuta ad non sviluppare ipertensione, a perdere peso ed a far salire la quantità di colesterolo buono nel sangue così come la sensibilità all’insulina.

3. Bere poco o nulla

Se non si è bevitori, rimanere astemi è uno strumento ottimale nelle donne per prevenire l’infarto. In caso si indugi in alcolici, meglio limitarsi ad un bicchiere di vino al giorno o preferire, al posto di distillati e superalcolici delle spremute e dei centrifugati di frutta e verdure: decisamente più salutari contengono vitamine ed elementi perfetti per supportare il sistema immunitario  e la salute del cuore.

4. Dieta sana

Frutta e verdura accompagnate da proteine e da dosi contenute di carboidrati: più gli alimenti che si consumano saranno in grado di dare all’organismo i nutrienti che servono senza “pesare” sullo stesso, e combattendo quindi i chili di troppo, deleteri per la salute cardiaca.

5. Smettere di fumare

Le sigarette sono colpevoli di irrigidire le arterie e mettere a dura prova la salute polmonare e la conseguente ossigenazione degli organi. Si può prevenire l’infarto partendo dalla rinuncia al tabacco, alla nicotina ed ai loro sottoprodotti.

6. Controllare la propria salute

Un modo ottimale per prevenire l’infarto nelle donne? Controllare la salute regolarmente per vedere se c’è qualcosa che non va.

Photo Credits | iko / Shutterstock.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>