Diabete: un nuovo farmaco ridurrà le iniezioni di insulina

di Marco Mancini 2

Uno dei tanti disagi, forse il principale, per i malati di diabete di tipo 2 sono le iniezioni a cui sono costretti a sottoporsi. Oggi la maggioranza dei diabetici deve fare iniezioni di insulina quotidiane, ma tra poco questo ostacolo sarà superato.

Un team del Mayo Clinic College of Medicine di Rochester (Usa) ha inventato il degludec, una nuova insulina che dura più a lungo rispetto a quella oggi utilizzata, la quale ridurrà le iniezioni a 3 alla settimana. Testato su 245 persone, il degludec ha riportato gli stessi effetti del glargine, l’insulina normalmente somministrata oggi, con anzi qualche beneficio in più come, a lungo termine, meno attacchi di ipoglicemia. Se tutto dovesse andare secondo i piani, la Novo Nordisk, che produrrà il degludec, prevede che verrà messo in commercio entro il 2013.

[Fonte: Agi]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>