Diagnosi via web: la Francia autorizza le visite su internet

di Marco Mancini Commenta

Niente più code in sala d’attesa, d’ora in avanti le visite si potranno fare comodamente da casa. E’ questa la novità, decisa per decreto proprio oggi, che permetterà ai cittadini francesi di farsi visitare dal medico tramite una connessione internet.

Basterà infatti una webcam, un computer e la capacità di chattare, ed il gioco è fatto. Una tele-visita non potrà diagnosticare quelle condizioni che hanno bisogno dell’auscultazione del cuore o della palpazione della zona dolorante, ma permetterà di velocizzare i consulti, le visite in cui basta un’occhiata per capire la situazione come guardare una lastra o delle analisi, e soprattutto per tranquillizzare i “malati immaginari” che vanno ad intasare il calendario degli appuntamenti del medico.

La Francia non è il primo Paese al mondo ad adottare questa iniziativa, visto che già negli Stati Uniti ed in alcuni Paesi europei come la Danimarca è possibile. Ci chiediamo quando sarà l’Italia a permetterlo.

[Fonte: Corriere della Sera]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>