Ormoni del sesso regalano la felicità?

di Valentina Cervelli Commenta

Gli ormoni del sesso regalano la felicità? Sembra proprio di sì stando ai risultati di una ricerca condotta dagli scienziati dell’Università di Vienna che sostiene come la crescita dei livelli di testosterone negli uomini abbia effetto non solo sulla loro libido ma anche sull’umore.

Come accede tutto ciò? E’ facile da spiegare: i ricercatori hanno notato che in corrispondenza dell’innalzamento dei livelli di testosterone negli uomini corrispondeva un maggiore numero di molecole in grado di trasportare la serotonina nel cervello. Un pezzo di puzzle riguardante il funzionamento del nostro corpo che si incastra perfettamente con qualcosa che sappiamo già: tra le cause della depressione può esservi una carenza di testosterone negli uomini e di estrogeni nelle donne. Lo studio, pubblicato sulla rivista di settore “Biologica Psychiatry” è stato condotto dal dottor Rupert Lanzeberger e per la prima volta a mostrato il collegamento tra testosterone e serotonina rendendo visibile a tutti come lo stesso aumenti le proteine adibite al trasporto dell’ormone della felicità, tra le altre cose recettori finali degli antidepressivi.

Il gruppo di ricercatori viennesi è giunto a tali conclusioni osservando il comportamento della terapia ormonale sulle persone transgender. Commenta uno degli autori:

I transessuali sono persone che hanno la sensazione di vivere nel corpo sbagliato. Per questa ragione, assumono un alto dosaggio di ormoni del sesso opposto, in modo da adattare il loro aspetto fisico al genere cui sentono di appartenere. Gli individui di sesso femminile assumono testosterone, coloro invece che sono nati con geni maschili assumono estradiolo e farmaci in grado di reprimere la produzione di testosterone.

Grazie all’utilizzo di alcuni antidepressivi da parte del campione studiato è stato possibile vedere come il testosterone aumentasse i legami potenziali tra la proteina e la serotonina nel cervello, indicando le modalità in cui l’ormone sessuale effettivamente lavorava sul nostro encefalo. Dando contestualmente degli indizi su alcune differenze di genere basilari in merito a malattie come la depressione.

In questo caso, come anticipato, dire che gli ormoni del sesso possono regalare la felicità, non è assolutamente sbagliato.

Photo Credits | altafulla / Shutterstock.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>