Una proteina “nutriente” protegge contro i disturbi visivi

di Paola 1

Gli scienziati hanno identificato la proteina responsabile del trasporto di nutrienti all’occhio.
Si chiama SR-B1 e svolge un ruolo essenziale nella trasmissione, tramite il flusso sanguigno, di principi di sostentamento alle cellule degli organi visivi.

Due sostanze nutritive, non prodotte dall’organismo ma assunte tramite l’alimentazione, risultano fondamentali per scongiurare degenerazioni della vista: i carotenoidi luteina e zeaxantina.
I ricercatori della Ohio State University coordinati dal professor Earl Harrison hanno scoperto che i due principi nutritivi vengono condotti alle cellule dell’occhio tramite la SR-B1.
La scoperta potrebbe risultare fondamentale per curare malattie come la degenerazione maculare della retina, principale causa di ipovisione tra gli anziani.
Lo studio completo è stato pubblicato sul Journal of Lipid Research.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>