Influenza A, gli effetti collaterali del vaccino

di Redazione 28

Ombre sul vaccino contro il virus A H1N1 responsabile dell’influenza A, dopo le recenti e sconcertanti notizie provenienti dalla Francia: pare infatti che un terzo del personale ospedaliero francese rifiuti di vaccinarsi, nel timore di effetti collaterali ancora più devastanti dell’influenza stessa. Un medico su tre, dunque, preferisce rischiare di ammalarsi piuttosto che assumere misure preventive definite incerte.

A riferirlo è un sondaggio realizzato dallo Spazio Etico degli ospedali di Parigi e pubblicato sul settimanale Express. A preoccupare i camici bianchi il fatto che il vaccino sia stato concepito secondo tecniche nuove delle quali si rivelerebbe necessario controllare gli effetti, come la stessa Organizzazione mondiale della sanità ha più volte ammesso.

[Fonte: Ansa Scienza]

Commenti (28)

  1. perche’ esistono cosi’ tanti pareri discordi fra di loro insomma non capisco chi realmente puo’ darci delle certezze non e’ facile per noi mamme

  2. purtroppo quando girano così tanti miliardi l’etica lascia il tempo che trova, e bisogna stare molto attenti a quello che si sente dire. La realtà è che non è mai stato approvato in così poco tempo un vaccino. Di solito per far entrare in commercio un qualsiasi farmaco ci vogliono mesi, se non anni, per testarlo ed individuare gli eventuali effetti collaterali. Il fatto che questo sia stato immesso sul mercato in pochi giorni ha insospettito molte persone. Purtroppo la verità la conosceremo sulla nostra pelle e solo tra qualche mese

  3. sicuramente e’ cosi’ ma la questione cambia quando sei costretta a decidere sulla pelle di altri come per noi mamme su quella dei nostri figli se lo fai hai paura delle conseguenze se non lo fai e lo stesso allora mi chiedo cosa fare?

  4. alcuni medici consigliano di farlo, specialmente se in corso c’è una malattia respiratoria, altri no. L’unico consiglio che posso darle è di consultare il suo medico di famiglia, lui saprà sicuramente qual è la scelta migliore nel suo caso specifico

  5. il mio medico dice che devo farlo perchè donatore, l’asl dice che non posso farlo perchè allergico ad un antibiotico, ho 62 anni, non ho mai fatto un vaccino e non sò cosa devo fare. (non ho patologie respiratorie ho solo la pressione a 150).

  6. grazie e’ bello quando fai delle domande e hai subito delle risposte lo scambio di opinioni e’ importante ti aiuta a valutare meglio determinate scelte da fare grazie anora ciao

  7. sono un ragazzo di 40 anni ,fra un mese vado in america -new york volevo dei consigli sul vaccino farlo o non farlo , il medico dice di non farlo ,e se becco influenza chi ne risponde …..la mia vita?

  8. sono un operatore sanitario lavoro al 118 di L’Aquila sono stato avvisato che domani dovrei fare il vaccino come operatori a rischio,perchè dovrei firmare il consenzo a farlo,vorrei sapere e facoltativo o obbligatorio e se in altre asl in italia si adotta il consenzo a farlo,con firmarlo sono io a prendermi le responsabilità

  9. @ ANTONIO:
    oggi mi sono vaccinato perchè devo andare a londra, sino ad ora non ho avuto nessun disturbo, credo che il vaccino è sicuro. comunque ti consiglio di farlo se non sei allergico ad uno dei componenti. per sapero quali sono, fai una ricerca sul sito del ministero. <>

  10. @ Natale:
    devi mettere due firme, una perchè dichiari di non essere allergico all’uovo ed altre cose, che non hai subito trasfusioni negli ultimi tre mesi, con la seconda firma dichiari di essere a conoscenza che il vaccino che ti stai per iniettare è per la pandemia ovvero influenza A H1N1

  11. per favore c’è qualcuno qualificato che può dirmi se mio marito che è cardiotrapiantato deve fare il vaccino? i medici che lo tengono in cura dicono di si ma noi abbiamo paura lo stesso!!!!rispondetemi per favore grazie

  12. ciao sono una mama che pensaba far el vaccino a mio figlio pero lunedi che sono andata dal pediatra perque mio figlio aveva la rafredore alcune mame dicevano che dntro el vacino che merc urio non so si sara vero pero o paura e non lo faro vaccinare, non so che fare

  13. @ monica cevallos:
    nel vaccino è presente la squalene che è un estratto del fegato si squalo, e siccome tutti i pesci di grossa taglia come tonno, spada e squalo, assorbono più mercurio dei pesci piccoli, quindi quando si mangiano questi pesci grassi noi assimiliamo mercurio. ora bisogna vedere se lo squalene è stato trattato in laboratorio e reso inoffensivo, comunque sono certo che la quantità di mercurio presente non sia superiore a quello che noi ingeriamo mangiando tonno o spada. mia figlia che ha un bambino di 9 mesi, e sta bene e non ha problemi fisici, non gli ha fatto il vaccino.

  14. vittorio lombardo dice:

    @ monica cevallos:
    nel vaccino è presente lo squalene che è un estratto del fegato si squalo, e siccome tutti i pesci di grossa taglia come tonno, spada e squalo, assorbono più mercurio dei pesci piccoli è probabile che la quantità di mercurio presente sia rilevante, quando si mangiano questi pesci grossi noi assimiliamo il mercurio. ora bisogna vedere se lo squalene è stato trattato e reso inoffensivo. comunque sono certo che la quantità di mercurio presente non sia superiore a quello che noi ingeriamo mangiando tonno o spada. mia figlia che ha un bambino di 9 mesi, e sta bene e non ha problemi fisici, non gli ha fatto il vaccino.

  15. sono una ragazza di 25 anni,lo scorso anno ho avuto un intervento al cuore(ablazione per tachicardia)mia mamma dice di fare il vaccino per l’influenza A,a me però hanno detto ke(non in italia)anche con il vaccino sono morte un sacco di persone.a questo punto non saprei cosa fare.c’è qualcuno che sa qualcosa di più e quindi darmi un consiglio?gazie attendo con ansia una risposta

  16. a dir la verità non abbiamo notizia di nessuno nel mondo che sia morto dopo il vaccino, ma i ricercatori affermano che c’è questa possibilità. Avendo problemi cardiaci, i medici consigliano di fare il vaccino, ma sicuramente se si rivolgerà al suo medico curante, che conosce la sua situazione molto meglio di noi, lui saprà qual è il consiglio giusto

  17. In giro ho trovato molte notizie, pro e contro ma ho voluto accertarmi personalmente della veridicità di quello che si diceva, in modo da far chiarezza sui molti dubbi che avevo. Credo che possa servire anche a voi.
    Il primo dubbio era sul contenuto del vaccino. Quello destinato in Italia si chiama FOCETRIA, ed era stato incriminato di contenere altissime dosi di squalene e mercurio. Ho reperito il bugiardino del FOCETRIA ed ho verificato che effettivamente contiene “squalene”. Il focetria viene normalmente fornito in due tipologie di confezioni, la prima monodose (destinata ai bambini ed alle donne gravide), in contenitore-siringa già pronto all’uso. La seconda in flaconcino multidose (10 dosi) destinata al resto della popolazione. In quest’ultima confezione multidose, per permettere la conservazione del vaccino dentro il flaconcino tra una iniezione e l’altra è stato aggiunto un conservante a base di mercurio.
    La prima cosa che ho fatto è confrontare il contenuto di questo vaccino con quello stagionale che ogni anno milioni di persone si fanno iniettare, uno di questi ad esempio si chiama ADIUGRIP.

    Link vaccino Focetria:
    http://www.torrinomedica.it/farmaci/Schedetecniche/Focetria.asp

    Link vaccino stagionale:
    http://www.torrinomedica.it/farmaci/Schedetecniche/ADIUGRIP.asp

    Ebbene, la cosa che ho notato e che lo squalene è contenuto nella stessa quantità anche nel vaccino stagionale, quindi l’allarmismo per questa sostanza, specie in persone che negli anni passati si sono sottoposte al vaccino stagionale sembra infondato.

    Per quanto riguarda il conservante a base di mercurio, ho trovato scritto in un documento che in una dose di vaccino ne è contenuto 50 mcg, cioè 50 microgrammi.

    Link al documento:
    http://www.dialogosuifarmaci.it/rivista/pdf/4ae803368770a.pdf

    Per verificare se tale quantità fosse elevata o permessa, ho cercato e trovato un’altro documento in cui è scritta la quantità di mercurio ammessa nel tonno e nel pesce che normalmente mangiamo.

    Link documento Decreto ministeriale 9/12/1993
    http://www.ismea.it/flex/AppData/Redational/Normative/20020529000200087.pdf

    Ebbene ogni kg di pesce è ammesso che contenga da 0,5mg a 1mg di mercurio, pari a 500 mcg o 1000mcg (microgrammi).
    Una porzione da 200gr di pesce (quando controllata) può contenere al massimo 100mcg -200mcg di mercurio quindi una quantità molto superiore a quella contenuta in una dose di vaccino. Considerato che spesso si mangia pesce, sia fresco che congelato o in scatola, in confronto a quella che assumiamo con il pesce, la quantità di conservante al mercurio contenuta nel vaccino diventa ridicola…..

    Per finire il link al modulo consenso informato
    http://www.agenziafarmaco.it/allegati/modulo_prevaccino_151009.pdf

    Con questo non voglio assolutamente incoraggiare nessuno a vaccinarsi, ma desideravo fare un pò di chiarezza su tutte le grandi corbellerie che si dicono i giro.

    Saluti

  18. Notizia tratta dal sito del corriere della sera

    Germania, due morti dopo il vaccino
    Il decesso il giorno dopo l’immunizzazione. L’autopsia determinerà se ne è stata davvero la causa
    NOTIZIE CORRELATE

    Vai allo speciale BERLINO – Due persone sono morte in Germania poco dopo essersi fatte vaccinare contro l’influenza A. Lo rivela il quotidiano ‘Bild’, secondo il quale a Wuppertal, nei pressi di Colonia, un uomo di 46 anni è stato rinvenuto cadavere nella toilette dell’azienda in cui lavorava un giorno dopo essersi fatto vaccinare. Il portavoce della locale procura, Wolf-Tilmann Baumert, ha confermato che è stata «ordinata un’autopsia» per stabilire se ci sia un nesso tra il decesso e la vaccinazione contro il virus H1N1. I medici dovranno anche spiegare se la morte possa essere stata prodotta da una reazione allergica, anche se l’uomo prima di farsi vaccinare aveva esplicitamente dichiarato per iscritto di non soffrire di allergie.

    LA DONNA – Anche nel land orientale della Turingia una donna di 65 anni è morta il giorno dopo la vaccinazione a cui si era sottoposta. Il marito della vittima ha spiegato che subito dopo l’inoculazione del vaccino la moglie non aveva avvertito alcun disturbo, mentre dopo cena ha subito un infarto ed è deceduta dopo il ricovero in ospedale. A Duesseldorf un uomo di 30 anni ha invece subito uno choc anafilattico dopo essere stato vaccinato. A salvarlo è stato il fatto che si trovava ancora nello studio del suo medico curante, il quale ha spiegato che c’è un margine di tempo di 90 secondi per poter intervenire con successo. Condotto in ospedale, il paziente è stato dimesso due ore dopo

  19. vi ringrazio per queste informazioni. Ho visto che il Dr. Roberto Gava, esperto di vaccinazioni e autore di numerosi libri, ha scritto un libro sulla suina. Cliccando qui trovate maggiori informazioni
    http://www.librisalus.it/libri/l_influenza_suina_a_h1n1_e_i_pericoli_della_vaccinazione_antiinfluenzale_tutto_quello_che_devi_sapere_per_tutelare_davvero_la_tua_salute_e_quella_dei_tuoi_cari.php

  20. ho una figlia nata pretermine circa 4 anni fa , la bambina si ammala spesso e sn indecisa se vaccinarla o no. nn ha patologie croniche grazie a dio ma snin ansia perche’ è sempre ammalata in inverno .datemi un consiglio per favore. grazie manuela tangolo

  21. il caso va valutato da un medico che deve visitare sua figlia, dunque noi non possiamo consigliarle se fare o non fare il vaccino. L’ultima parola spetta al suo medico curante

  22. salve , sono giuseppe ho 27 anni e vivo a roma. da piccolo soffrivo di asma, ed ora periodicamente, soffro di tosse, il dottore dice che ho una ronchite di tipo asmatica. per adesso faccio uan cura con uno spirivà al dì.( broncodilatatore ) e, una compressa di broncho munal per 10 giorni, per tre mesi, e 2 spruzzi via orale di symbicort, mattiana e sera. Il mio medico dice che dovrei fare il vaccino AH1N1. …. mi ha prescritto la ricetta da portare all’asl.. tutto pronto.

  23. Sono sempre io che scrivo. dicevo ho tutto pronto…

    MA NON SO COSA FARE…

    tutti parlano male di questo vaccino. molte perrosne mi dicono di non farlo, altri dicono di farlo, sinecramente mi trovo in difficoltà .. potreste darmi un consiglio?????

    aspetto uan vostar sicura risposta

  24. E da 3 mesi che ho fatto il vaccino x H1n1 è sto ancora male, tutte le allergie che avevo mi si sono alzate come valori, ghiandole gonfie, e dolori stomaco e intestino, brividi, e inoltre mi arrivano dei pensieri nella mente non molto belli sulla vita… è un incubo! Come rovinare la vita alle persone… grazie allo Stato, tornassi indietro col cavolo che l’ha rifarei, per colpa loro sto male, esco pochissimo di casa, non riesco a studiare x gli esami all’università. E risarcimento zero. Spero e prego questi effetti collaterali prima o poi spariscano.

  25. @ christian:
    ciao christian, mi spiace che stai male, ma sei sicuro che sia per il vaccino, e non per qualche allergia o un virus? Forse eri allergico a qualche componente del vaccino.

    Il mio consiglio è di andare di corsa dal medico, perché non è normale che questi problemi durino tanto a lungo. Un bravo dottore può sicuramente consigliarti la cura giusta per farti passare in breve tempo tutti questi sintomi.
    in bocca al lupo

  26. lavorando come infermiera ho fatto il vaccino .subito dopo ho comminciato ad avere i grossi problemmi con il braccio.a febbraio dalle indagini risultava una tendinite ,ma con il tempo dolore aumenta e mi impedisce a svolgere anche i miei lavori quotidiani non parlando di lavoro .sono ancora in corso dei accertamenti ma sono molto preoccupata .qualcuno ha avuto un esperienza simile? se e cosi vorrei un consiglio a chi devo rivolgermi . rispondetemi grazie!

  27. @ christian:
    Ciao Christian…non voglio deluderti ma io sono 5 mesi che ho fatto il vaccino e sto ancora male…ho i tuoi stessi problemi ed in più una costrizione toracica…sono stato visitato dal medico di base,dal pneumologo,da uno specialista ed ora da un allergologo…sembra che sia una cosa che passa da se. Purtroppo non ce altra soluzione.
    Grazie al nostro stato…grazie di cuore.
    Se qualcuno avesse novità è pregato di scrivere…grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>