PRILIGY Janssen-Cilag (Dapoxetina)

PRILIGY, Janssen-Cilag

CATEGORIA: Farmaci antidepressivi i inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina (SSRI)

FORMA FARMACEUTICA: Compresse

PRINCIPI ATTIVI: Dapoxetina

INDICAZIONI: Farmaco antidepressivo indicato nel trattamento orale della eiaculazione precoce. Priligy ha una breve durata d’azione e va assunta due-tre ore prima del rapporto.

CONTROINDICAZIONI/EFFETTI SECONDARI: Ipersensibilità verso il principio attivo. Dopo l’assunzione possono verificarsi alcuni effetti collaterali comuni (ossia frequenti) come disfunzione erettile, anorgasmia e diminuzione del desiderio sessuale. Spesso può comparire nausea. Priligy è sconsigliato nei pazienti che hanno storia di disturbi psicologici ed espisodi di depressione poichè la dapoxetina può incrementare pensieri suicidari, autolesionismo e suicidio. Si raccomanda cautela nei pazienti con insufficienza renale grave o nei pazienti con insufficienza epatica.

NOTE: La dapoxetina è una molecola che appartiene alla classe dei cosidetti SSRI, una classe di farmaci attualmente utilizzati come antidepressivi (fluoxetina, paroxetina, citalopram, sertralina, cioè Prozac, Seroxat, Seropram, Zoloft) che però grazie alla ricerca svolta da Janssen-Cilag, un’azienda facente parte della galassia Johnson&Johnson, è stata presentata all’ ’EMEA per la sua immissione in commercio con indicazione il trattamento dell’eiaculazione precoce per uomini dai 18 ai 64 anni. Per ora, precisamente da aprile 2009, è possibile acquistare la dapoxetina (Priligy), in Finlandia ed in Svezia, dove è stata approvata. Tra qualche mese, forse già da Giugno, Priligy dovrebbe essere disponibile anche in Italia. In America, invece, la FDA non si è ancora pronunciata.

Farmaci per il trattamento di disturbi sessuali: Cialis, Levitra, Viagra

[Fonti principali: AAVV, Paginemediche.com, AAVV , Farmacoecura.it  AAVV Emea.europa.eu]

*Per ulteriori informazioni leggere il foglietto illustrativo. Le informazioni fornite su MedicinaLive sono di natura generale ed a scopo puramente divulgativo, e non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico (ovvero un soggetto abilitato legalmente alla professione), o, nei casi specifici, di altri operatori sanitari.