Prestazioni scolastiche più basse a causa degli smartphone

di Sveva Commenta

Prestazioni scolastiche più basse a causa degli smartphone: è uno studio americano ad affermarlo. Gli studenti che chattano di continuo e consultano lo smartphone a lezione finiscono per prendere voti bassi rispetto ai coetanei che invece il cellulare non lo usano.

esami maturita perfetti dieta sport


Smartphone banditi dunque per gli studenti perché alla base di prestazioni scolastiche più basse. L’autore principale dello studio, il professor Arnold Glass, spiega:

Questi risultati dovrebbero allertare i molti studenti e insegnanti sul fatto che dividere l’attenzione fra device e lezione ha un effetto insidioso che finisce per compromettere le prestazioni e il voto finale. Gli insegnanti dovrebbero spiegare agli studenti l’effetto dannoso delle distrazioni, non solo per loro stessi, ma per l’intera classe

Ti potrebbe interessare anche:

Smartphone e tablet, l’appello dei pediatri: Mai prima dei 2 anni

Come smettere di fumare grazie allo smartphone

Più felici sul lavoro grazie alla “pausa smartphone”

Photo | Thinkstock