I pistacchi? Fanno bene al cuore ed al sesso

di Valentina Cervelli 1

I pistacchi? Fanno bene sia al cuore che al sesso. Sono numerosi gli studi avvicendatisi nel corso degli anni e degli ultimi mesi a sottolineare come questo frutto faccia bene alla salute, e che occasione migliore del “World Pistachio Day”  istituito globalmente per fare il punto della situazione?

Mangiare pistacchi, tutti i giorni, apporta benefici alla salute. Due nuove ricerche, pubblicate in questi ultimi due mesi su Nutrition, rivista di settore scientifica, lo ribadiscono: sia nei confronti della prevenzione dell’obesità, sia in merito all’assunzione di antiossidanti e polifenoli, importantissimi per il mantenimento (senza problemi) del nostro organismo. Entrando nello specifico, pur essendo una spettacolare fonte di energia e nutrimento, i pistacchi non causano un aumento di peso, e questo li rende uno dei semi più interessanti dei quali alimentarci, all’interno di una dieta bilanciata.

I grassi contenuti al suo interno sono in maggior parte insaturi, e quindi non completamente assimilabili dal nostro organismo: il senso di sazietà che inducono poi, riduce la possibilità di un’abbuffata degli stessi. La presenza al loro interno di come polifenoli come le catechine, il beta-carotene, la luteina, la zeaxantina ed una buona dose di vitamina E aiutano a ridurre l’incidenza delle malattie cardiache. E se questo non bastasse ancora, che dire del loro ruolo nel combattere i problemi di erezione? Senza contare che vengono considerati anche un ottimo cibo afrodisiaco.

I pistacchi, infatti, favorendo il funzionamento della pompa cardiaca e la circolazione sanguigna, favoriscono anche un ottimo afflusso di sangue ai nostri organi genitali, con un miglioramento netto non solo per ciò che concerne la funzionalità erettile del pene maschile, ma anche della sensibilità intima nelle donne. Il sesso viene quindi davvero favorita dal consumo di questo frutto, in ogni senso. Peso, cuore e sesso: cosa si vuole di più da questo alimento? Celebriamo tutti oggi il “World Pistachio Day” con il loro consumo.

Photo Credit | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>