TACHIPIRINA Angelini (Paracetamolo)

TACHIPIRINA, Angelini

CATEGORIA: Analgesico ed antipiretico

FORMA FARMACEUTICA: Compresse, compesse effervescenti, compresse orosolubili, supposte, sospensione orale, sciroppo, granulato.

PRINCIPI ATTIVI: Paracetamolo

INDICAZIONI:  Come antipiretico: trattamento sintomatico di affezioni febbrili quali l’influenza, le malattie esantematiche, le affezioni acute del tratto respiratorio, ecc. Come analgesico: cefalee, nevralgie, mialgie ed altre manifestazioni dolorose di media entita’, di varia origine.

CONTROINDICAZIONI/EFFETTI SECONDARI: Ipersensibilita’ verso i componenti del prodotto. I prodotti a base di paracetamolo sono controindicati nei pazienti affetti da grave anemia emolitica. Grave insufficienza epatocellulare. Possono verificarsi rari casi di rash cutanei. Evitare l’assunzione concomitante con altri farmaci contenenti paracetamolo, poichè assunto in dosi massicce può provocare vari effetti collaterali. Lo sciroppo contiene saccarosio è quindi sconsigliato in pazienti diabetici o a regime ipocalorico. In gravidanza ed allattamento il prodotto va assunto solo nei casi di reale necessità.

NOTE: Oltre le formulazioni tradizionali, la Tachipirina è disponibile anche in sospensione orale confezionata in bustine. Il nome di questa versione è Tachifludec e va assunto con posologia simile al formato tradizionale e “consumato” come un thè, infatti bisogna sciogliere la polvere in acqua calda. E’ disponibile sul mercato al gusto limone e miele e limone. Per la presenza di sodio è sconsigliato a coloro che seguono un’alimentazione povera di tale minerale, mentre per la presenza di saccarosio è da assumere con cautela per i pazienti con intolleranza ereditaria al fruttosio, sindrome da malassorbimento di glucosio-galattosio. Oltre il paracetamolo Tachifludec contiene anche acido ascorbico e fenilefrina cloridato.

 

Altri farmaci con paracetamolo: Efferalgan, Dafalgan, Zerinol, Actigrip, Neo Optalidon, Aleve

[Fonti principali: AAVV, Paginemediche.com, AAVV Xagena.it]

*Per ulteriori informazioni leggere il foglietto illustrativo. Le informazioni fornite su MedicinaLive sono di natura generale ed a scopo puramente divulgativo, e non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico (ovvero un soggetto abilitato legalmente alla professione), o, nei casi specifici, di altri operatori sanitari.