Anoressia e bulimia: un calendario per combatterle

di Marco Mancini 1

Gli ultimi giorni dell’anno sono il periodo più caldo nella lotta ai calendari. Tra le varie bellezze che si contendono il chiodo sul muro, trovano spazio anche 50 “donne vere” che hanno deciso di esporsi per un messaggio contro le malattie più pericolose per le donne (ma anche per alcuni uomini) di oggi, l’anoressia, la bulimia ed il binge eating (la sindrome di alimentazione incontrollata).

Fotografate da Gerald Bruneau per l’associazione DonnaDonna Onlus, si vogliono combattere gli stereotipi sulla bellezza con le donne vere, cioè casalinghe, lavoratrici, e addirittura una parlamentare, la senatrice Laura Bianconi. Alle loro foto sono affiancate anche frasi di personaggi del mondo della cultura e dello spettacolo, per accendere i riflettori su questi problemi e dare una mano nella lotta per risolverli.

Sono 200 mila le donne che si stima soffrano di questi problemi, e questo è solo il primo atto di una campagna, promossa dal Ministero delle Pari Opportunità, per rendere noti i veri pericoli per la salute.

[Fonte: Ansa]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>