Il centro estetico che frequenti è sicuro?

di Salvina 1

Sei assolutamente certa che il centro estetico che frequenti abitualmente si attenga in maniera scupolosa alle norme igieniche necessarie per tutelare la tua salute? Aldilà della bellezza e della pulizia degli ambienti che hai scelto per trascorrere le tue meritate ore di relax e benessere vi sono infatti alcune accortezze che ciascuna estetista che si rispetti deve osservare per garantire un servizio sicuro e affidabile.

E noi stesse possiamo accertarci che lo faccia. Basta un pò di spirito critico e perchè no, un pò di faccia tosta. Vediamo insieme cosa dice la rivista Newsweek in proposito. Anzitutto possiamo assicurarci che chi si sta occupando della nostra bellezza abbia ricevuto la formazione necessaria dando un’occhiata ad eventuali diplomi o attestati, che di solito fanno bella mostra di sè sulle pareti.

Inoltre non temete di informarvi circa le modalità di sterilizzazione degli strumenti utilizzati e di valutare l’opportunità di portarvi da casa forbici e pinzette. Mentre è da considerare un buon segno la richiesta di lavarvi i piedi o le mani prima di iniziare una manicure o una pedicure. Infine anche dare un’occhiata allo stato di pulizia di camici ed eventuali asciugamani, con un pò di attenzione alla frequenza con la quale vengono sostituiti, può rivelarsi garanzia di affidabilità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>