Medicina estetica: arriva la liposuzione non invasiva con il ghiaccio

di Marco Mancini 4

Se volete perdere qualche accumulo di grasso ma avete paura della liposuzione ed in generale del bisturi, a breve potreste avere l’opportunità di farne a meno. Una nuova tecnica di intervento elimina-grasso è stata inventata negli Stati Uniti dal Wellman Center Massachusetts General Hospital di Boston e dall’Università di Medicina di Harvard, ed approvata dalla FDA, l’agenzia del farmaco americana.

Si chiama in inglese Coolsculpting, letteralmente “scolpire a freddo”, e si basa sulla criolipolisi, una tecnica non invasiva che utilizza il ghiaccio per congelare le cellule adipose, le quali poi vengono eliminate dal processo linfatico naturale del corpo senza distruzione. E’ ovviamente più lenta come procedura, rispetto al normale intervento chirurgico, e così per poter vedere i primi effetti bisogna attendere due settimane, mentre per completare la terapia ci vogliono circa 4 mesi. Ma non ci saranno gli effetti collaterali dell’intervento chirurgico, quindi probabilmente varrà la pena aspettare un po’ di più prima di vedere i risultati.

[Fonte: Agi]

Commenti (4)

  1. Complimenti per l’articolo, da poco frequento il vostro sito e lo trovo davvero interessante!

  2. Sono interessato alla Criolipolisi, potete dare delle info sui prezzi che ci sono in giro?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>