Adenoma ipofisario, dostinex e anticoncezionale

di Cinzia Iannaccio Commenta

Richiesta di Consulto Medico
Buonasera, mi è stato riscontrato l’adenoma ipofisario e sono in terapia col dostinex e col dostinex i valori della prolattina sono nella norma , la mia domanda è: posso riprendere la pillola anticoncezionale? Il parere dell’endocrinologo che mi sta seguendo è che non posso reiniziare la pillola, la mia ginecologa mi dice che posso iniziare la nuova pillola a base di estrogeni naturali. cosa mi consiglia? grazie.

adenoma ipofisario dostinex anticoncezionale

 

Specializzazione Endocrinologia e malattie metaboliche

Tipo di Problema adenoma ipofisario prolattino secernente dostinex e pillola anticoncezionale
Risponde il Dr. Mario Francesco Iasevoli, medico- chirurgo, andrologo, specialista in Endocrinologia e Malattie del metabolismo. Per appuntamenti Email: [email protected] Segreteria cell. 3458092414. Riceve a Pompei (Na), in Via Roma,81. Si prega di utilizzare il numero telefonico ESCLUSIVAMENTE per appuntamenti e non per richieste di ulteriori consulti.

 

 

Salve, non c’è alcuna interazione tra farmaci nè controindicazione all’uso di estroprogestinici in prolattinomi secernenti in trattamento; ovviamente quando ripete gli esami dovrebbe sospendere l’EP , attendere il ciclo spontaneo e poi fare gli esami al settimo quattordicesimo e 21 giorno del ciclo ovarico.

Cordiali saluti.

 

 

Leggi qui tutte le risposte del Dottor Mario Francesco Iasevoli

 

 

Potrebbero interessarvi anche i seguenti post su argomenti simili:

Adenoma ipofisario 

Adenoma

Prolattinoma

Adenoma surrenalico (o del surrene)

Adenoma prostatico: cos’è, quando operare e l’intervento chirurgico

Adenoma al seno, diagnosi, terapia e intervento chirurgico

 

 

 

 

Per porre altri quesiti ai nostri specialisti potete visitare la pagina “Chiedi all’esperto, Consulti online su Medicinalive” ed inviare la domanda attraverso il form specifico.

E’ doveroso da parte nostra ricordare e sottolineare che non si effettuano diagnosi online e neppure si prescrivono terapie : Medicinalive e gli esperti coinvolti propongono contenuti a scopo esclusivamente informativo, che mai, in nessun caso possono sostituire una visita specialistica diretta o il rapporto con il proprio medico curante, le uniche basi attraverso cui dopo una diagnosi certificata ed una visita clinica è possibile prescrivere un qualunque trattamento.

 

 

Foto: Thinkstock