Bassa statura ragazzo, quali rimedi? Endocrinologo risponde

di Cinzia Iannaccio 0

Torniamo a parlare di bassa statura e di quali rimedi sono possibili per stimolare la crescita in altezza di un ragazzo. E’ questo l’argomento del nostro Consulto online su Medicinalive odierno.

 

 

Richiesta di Consulto Medico

“Mio figlio tra giorni compie 17 anni ed è  alto 168 cm da un anno.mio marito 180 io la mamma 164 , e vero che nn siamo altissimi ma ora quasi tutti i ragazzi almeno quelli che conosciamo noi con genitori molto più bassi di noi hanno figli altissimi almeno 180. ho altri due figli una di 20anni 170 e l altro di 15 alto164cm .che speranze ci sono per guadagnare qualche cm.o perlomeno ci dica cosa prendere o fare . Nel 2014 nn si posssono vedere ragazzi bassi .questo lo dico perché mio figlio ne sta facendo un grande problema.alimentazione e sport sono normali.fa calcio .,ma se deve pure fare nuoto va bene lo faremo fare grazie ancora prof.”

 

Specializzazione Endocrinologia e malattie metaboliche

Tipo di Problema Statura bassa

Risponde il dottor Mario Francesco Iasevoli specialista in endocrinologia e malattie del metabolismo, Unità Operativa Complessa Endocrinologia-Azienda Ospedaliera Universitaria II Policlinico-Sun di Napoli:

“Salve l’altezza è geneticamente determinata oltre che influenzata da stimoli esterni (alimentazione, sport, patologie ecc) tanto che l’obiettivo da raggiungere si calcola con una semplice forma in base all’altezza dei genitori. Suo figlio attualmente rientra anche se per poco nel suo target genetico anche se la sua altezza è al di sotto del valore medio atteso (177,5 cm). Per rispondere alle sue domande in maniera precisa bisognerebbe valutare il suo score di sviluppo puberale (peli, pene ecc) e la sua età ossea con un rx alla mano per vedere se le sue cartilagini di accrescimento sono completamente saldate o meno. Diciamo che a 17 anni un ragazzo con normale sviluppo può crescere in media 2-5 cm.

Per farlo crescere non può di certo prendere nessun farmaco, e non esistono sport che fanno allungare o accorciare, ma ogni sport che si basa su esercizi di massimo allungamento tendineo legamentoso e muscolo articolare fanno al caso suo. Cioè esistono sport che se fatti male possono creare retrazione tendinea e quindi non permettere la massima estensibilità, ma non fanno accorciare le ossa. Anche il calcio può andar bene basta che sia fatto con costanza e in maniera corretta introducendo sali balzi streching. Ora come ora non può fare molto se non assecondare la genetica di suo figlio con una alimentazione sana leggermente iperproteica soprattutto a cena e continuando ad invogliarlo a fare sport.

Capisco che le sembri strano ciò ma bisogna valutare se nel suo percorso auxologico tutto sia andato correttamente e se gli stimoli esterni siano stati sufficienti e corretti da permettergli di raggiungere il massimo potenziale di crescita. Nn ve ne fate un cruccio e non mostrate il vostro disagio al ragazzino che potrebbe avere problemi di accettazione se non si sente accettato da voi e questo sì, sarebbe un reale problema.  Cordiali saluti [email protected] cell. 3458092414″.

Potrebbero interessarvi anche i seguenti altri post:

Se avete altri dubbi o domande da porre ai nostri esperti visitate la pagina dedicata all’invio dei quesiti Chiedi all’esperto, consulti online su Medicinalive, ricordando quanto segue:

non si effettuano diagnosi online e neppure si prescrivono terapie. Medicinalive ed i medici coinvolti in questa rubrica propongono contenuti a scopo esclusivamente informativo, che mai, in nessun caso possono sostituire una visita specialistica diretta o il rapporto con il proprio medico curante, le uniche basi attraverso cui dopo una diagnosi certificata ed una visita clinica è possibile prescrivere un qualunque trattamento.

Foto: Thinkstock

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>