Forfora, qual è lo shampoo giusto?

di Ma.Ma. Commenta

La forfora è un disturbo particolarmete frequente e necessario, per contrastrlo al meglio, è scegliere lo shampoo giusto che possa in qualche modo ridurre il fenomeno.

Ci sono in commercio molti shampoo antiforfora dei quali però non bisogna abusare: usarli troppo di frequente può infatti paradossalmente portare a un peggioramento dei sintomi perché la cute riceve l’input a produrre più sebo per ricostruire il film protettivo idrolipidico del capello e la produzione di forfora aumenta. Lo shampoo giusto per coloro che soffrono di forfora è dunque quello che rispetta il cuoio capelluto non aggredendolo oltremisura.

Anche il lavaggio frequente può essere un pericolo per la forfora, ecco perché l’ideale è detergere i capelli 2 o 3 volte alla settimana per evitare di danneggiare troppo la cure.

Ti potrebbe interessare anche:

Forfora, come curarla?

I 5 shampoo antiforfora migliori

Come combattere il prurito al cuoio capelluto

Forfora, i rimedi naturali per combatterla

Prurito in testa, tutte le cause e cosa fare: rimedi

Photo | Thinkstock